Nazionale

Uisp e Udi presentano "Le ragazze del '43 e la bicicletta"

Dal 25 aprile un ciclo di incontri in tutta Italia per presentare il documentario che racconta il contributo delle donne nella Resistenza

"Le ragazze del '43 e la bicicletta", documentario realizzato da Uisp e Udi in occasione del 70° della Liberazione, verrà presentato sabato 25 aprile alle 19 presso la Casa internazionale delle donne a Roma. Il video racconta il contributo decisivo delle donne alla Resistenza e in modo particolare quello dei Gruppi di difesa della donna e delle staffette partigiane. L’Uisp sceglie la bicicletta come simbolo della Liberazione per celebrare il ruolo fondamentale giocato dalle Staffette partigiane durante la Resistenza. La bici è, inoltre, un esempio di Liberazione da un modello di mobilità urbana insostenibile. Per questo sabato 25 aprile sono in programma manifestazioni di ciclismo Uisp in tutta Italia. A Roma si parte da piazzale Marconi (Eur) alle ore 9.30 e si arriva ad Ostia. GUARDA IL DOCUMENTARIO

Molte sono le iniziative Uisp di ciclismo dedicate al ricordo della Liberazione: venerdì 24 aprile a Ferrara "Pedalando, pedalando...nei luoghi della memoria", organizzata con UDI (Unione donne d'Italia) e ANPI (Associazione nazionale partigiani italiani); il 25 aprile l'Uisp Parma organizza il Giro della resistenza, escursione in mountain bike; l'Uisp Rieti organizza per il 25 aprile la Ciclopasseggiata della memoria; l'Uisp di Ravenna, l’Unione Donne in Italia e l’Anpi organizzano domenica 26 aprile una biciclettata di circa 12 chilometri che raggiungerà i luoghi che videro protagoniste le donne della Resistenza ravennate; la Lega ciclismo Uisp di Bologna ricorderà l’anniversario della Liberazione con la gara amatoriale del 25 aprile: il 18° Gran premio ciclistico Uisp Ciclismo Bologna. Inoltre, rientra nel “Trofeo 70° Anniversario della Liberazione” il seguente calendario: 2 giugno - ASD Due Torri a Bologna; 18 e 19 luglio - Raduno nazionale Randonnée; 2 agosto - trofeo Italicus UISP a S.Benedetto V.S.; 1 novembre Ciclo raduno di chiusura presso sede Uisp – via Larga.

Per il calendario completo delle manifestazioni Uisp clicca qui

Le donne nella Resistenza erano in gran parte giovani e giovanissime e per il loro impegno hanno usato i mezzi semplici e poveri che avevano a disposizione, come la bicicletta. Questa, proibita come pericolosa dai nazisti, rimane il simbolo dell'impegno di una nuova generazione di uomini e di donne per la libertà del nostro paese e aiuta a comprendere il coraggio e la generosità di quella storia.
Il documentario, della durata di 30', racconta, attraverso immagini e le testimonianze di Marisa Rodano, Lidia Menapace, Luciana Romoli e Tina Costa, quelle straordinarie pagine della Resistenza italiana, scritte anche con l’uso della bicicletta.

Il video è stato ideato da Vittoria Tola e Raffaella Chiodo, che hanno curato e realizzato le interviste, mentre la regia e il montaggio sono firmati da Francesca Spanò.
La presentazione del documentario prenderà il via da Roma e toccherà varie città dove verrà proiettato nel corso di incontri con studenti e giovani, coinvolgendo alcune delle partigiane intervistate nel video, insieme a rappresentanti dell'Udi e dell'Uisp.



 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_2019_4

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP