Nazionale

Uisp Settimo-Ciriè: i benefici dell'attività fisica adattata

Nell'intervista a Lisa Crosetti, educatrice Uisp, un approfondimento sulla tecnica, che è adatta a tutti
Iniziamo sfatando un mito, ovvero che i corsi AFA siano soltanto per persone piuttosto avanti con l’età. “Nei miei corsi - spiega Lisa Crosetti, educatrice Uisp - la fascia d’età va dai 40 anni in su, in alcuni casi arrivando anche ai 90. Alcune persone hanno più problematiche delle altre, poiché vittime di incidenti con conseguenze a lungo termine o semplicemente perché affette da sovrappeso, e questo limita un po’ gli esercizi dell’AFA, che prevede una parte importante di cammino. Ognuno però può eseguire gli esercizi che si sente, senza costrizioni”.

Com’è una tua tipica lezione di AFA?
“Si tratta di un’attività di 45 minuti e questo è molto positivo, perché permette all’istruttore di cambiare spesso attività e fare in modo che i clienti non si annoino. Mi piace proporre esercizi sempre diversi, seguendo costantemente le linee guida dell’AFA, cercando di far muovere tutto il corpo e lavorando molto sulle articolazioni. Senza dimenticare lo stretching finale, che ritengo molto importante”

Quali sono i benefici dell’AFA?
“Alcuni riferiscono di ottenere miglioramenti anche dopo 2/3 sedute di esercizi, soprattutto in caso di rigidità delle spalle a causa di contratture muscolari. Altri, seppure in più tempo, recuperano mobilità nonostante un range articolare limitato - racconta Lisa in base alle esperienze vissute in questi anni - Questo dimostra che il movimento è vita, il movimento fa bene. Non soltanto per l’attività che si svolge, ma soprattutto perché si creano solide dinamiche di gruppo. Tra coloro che frequentano i corsi AFA si crea complicità ed entusiasmo a tal punto che, quando gli iscritti diventano troppi, diventa difficile dividere il gruppo in due. E questa è anche una soddisfazione personale”. (Fonte: newsletter Uisp Ciriè-Settimo-Chivasso)

 

 

UISPRESS

FOTO E VIDEO
foto_1 video_1
SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP

GIORNALE RADIO SOCIALE