Comitato Regionale

Piemonte

Manifestazione Antifascista


Il Coordinamento Torino Pride in seguito agli episodi di intolleranza e violenza che ormai si stanno susseguendo in tutta Italia con preoccupante frequenza, ha deciso che è giunta l’ora di scendere nuovamente in piazza, l’ora di camminare insieme al coordinamento "Mai più Fascismi"


Partecipare è importante perché importante è ciò che c'è in ballo, l'idea di società nella quale vogliamo vivere; sono certa che tutte e tutti insieme possiamo rigettare questa violenza e non dare cittadinanza a chi fomenta l'odio e a chi nottetempo agisce le azioni più vili e odiose che la storia ricordi.
Facciamo sentire loro che sono indesiderati, che noi siamo e saremo vigili e che non tollereremo più questa violenza. Scuotiamo dal torpore chi si è un po' sopito, facciamo la nostra parte e chiediamo alla politica di fare la propria. Un certo linguaggio non può essere più giustificato così come i tanti episodi di razzismo non possono essere derubricati a ragazzate, siamo stanchi e disgustati. Diciamolo, in piazza. Mobilitiamoci e riempiamo nuovamente piazza Carignano, diamoCi una sveglia.
“I nostri passi sulle orme lasciate vuote nei campi di sterminio. Il nostro cammino sulla strada di casa - la guerra finita - in faccia a qualsiasi tentativo di negazionismo, a qualsiasi rigurgito fascista”. – affermano all’unisono le associazioni del Coordinamento Torino Pride – “Camminiamo insieme noi che – idealmente – indossiamo la stella e tutti i triangoli del sistema della morte in memoria di quanto accadde. Perché non accada ancora."

Tesseramento Anno Sportivo 2019 - 2020

Strutture di attività Regionali