Comitato Territoriale

Treviso

Progetto Carcere IPM Treviso 2020

RELAZIONE PROGETTO UISP - CARCERE IPM TREVISO PER L’ATTIVITA’ SPORTIVA ANNO 2020

RELAZIONE PROGETTO UISP - CARCERE IPM TREVISO PER L’ATTIVITA’ SPORTIVA ANNO 2020

                          -Contributo Fondazione Calvani –

 

Nel corso dell’anno 2020 grazie al contributo della Fondazione Calvani è stato possibile realizzare, all’interno dell’Istituto Penale dei Minorenni di Treviso, una serie di interventi per l’attività motoria e sportiva atti a promuovere il benessere psico-fisico e la diminuzione delle tensioni tra i ragazzi, favorirne la socializzazione ed integrazione tra i minori provenienti da diversi paesi e contesti.

Le attività sono iniziate l’undici maggio 2020 e concluse il cinque ottobre 2020 per un totale di 138 ore suddivise in 44 interventi della durata da un minimo di 2 ore a un massimo di 3 ore e con 340 presenze nelle seguenti attività sportive proposte:

  • calcio
  • rugby
  • attività fisica in palestra
  • tennis da tavolo (ping–pong)
  • pallavolo
  • pallacanestro

Il contributo destinato al progetto pari a € 3.000 è stato utilizzato sia per compensare l’istruttore dedicato all’attività didattica delle varie attività sportive, per le spese di organizzazione, gestione, sviluppo del progetto, per l’acquisto di materiali e attrezzature sportive quali:

 

  • 1 panca addominali “carnielli” gymfit 350
  • 29 palette da ping pong blu
  • 10 palette da ping pong legno
  • 342 palline da ping pong

I ragazzi hanno partecipato ai corsi e la variabilità delle presenze alle singole attività è dipesa sia dal frequente turnover dei ragazzi, sia dalla diversificazione delle attività stesse che ha dato modo ad ognuno dei minori di partecipare alla lezione più idonea ai loro interessi.

Buona la partecipazione e il coinvolgimento, apprezzata l’attività di calcio che li ha visti impegnanti in campo sportivo per 2 pomeriggi alla settimana. Gradita l’attività di ping pong con l’organizzazione di mini tornei tra i ragazzi e da non sottovalutare l’attività fisica praticata in palestra dove alcuni ragazzi hanno dimostrato particolare interesse presentandosi con costanza a tutti gli incontri programmati per proseguire gli allenamenti concordati con l’istruttore.

 

                                                                              

 

                                                                                                     UISP Comitato Territoriale Treviso – Belluno APS

                                                                                                              Il Vice Presidente – Resp.le Sport Sociale

                                                                                                                                Giorgio Grespan

           

 

 

            Villorba, 24 novembre 2020                                      

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE