Settore di Attività Nazionale

Neve

Corso MIUR: Sci, sport e natura

Dal 10 al 17 marzo 2023 a La Thuile in Valle d'Aosta si svolgerà il Corso nazionale di formazione ed aggiornamento per docenti di tutte le discipline della Scuola Primaria, Secondaria di I e II grado.


Il corso, articolato in n. 5 giornate operative per un totale di 50 ore, intende contribuire all’ulteriore arricchimento professionale dei docenti ed attivare opportunità di scambio tra diverse esperienze mediante la conoscenza e la pratica dello sci; consente l’acquisizione della pratica dello sci e stimola l’attenzione sulle caratteristiche ambientali e sociali della montagna in generale e sui luoghi dove si pratica tale attività.

Il corso nazionale di avvio alla formazione di sci alpino, fondo e snowboard, workshop dedicati alle tecniche ludiche rivolte ai bambini e al loro rapporto con la montagna è rivolto a Docenti di tutte le discipline della Scuola Primaria, Secondaria di I e II grado con attestato di partecipazione rilasciato da UISP nazionale

Luogo e date
La Thuile (AO) 13 -17 marzo 2023

Finalità e obiettivi
Contribuire all'ulteriore arricchimento culturale e professionale di Insegnanti di discipline diverse, appartenenti alla Scuola primaria e secondaria di I e II grado, impegnati nel condurre e/o valorizzare esperienze educative e didattiche centrate sulla motricità educativa e sullo sport, mediante la conoscenza e la pratica dello sport dello sci.

Promuovere la realizzazione del progetto "Sport nella Scuola" in istituti scolastici di diverso grado, sia all'interno del curriculum che in esperienze extra - curricolari mirate ad arricchire e completare le prime, con opportunità educative centrate sullo sport dello sci.
Attivare opportunità di scambio tra esperienze educative specifiche diverse maturate dai singoli docenti partecipanti al corso, sia tra insegnanti impegnati nel medesimo ordine di scuola, sia sul piano della continuità verticale.

Favorire l'acquisizione della pratica dello sci, e contemporaneamente stimolare l'attenzione della conoscenza socio-culturale e delle caratteristiche ambientali della montagna in generale e più specificatamente dei luoghi dove si pratica tale attività.
Acquisire le basi fondamentali per la fruizione dell'ambiente montano in piena sicurezza.

La metodologia di lavoro
Relazioni frontali, tenute da formatori con qualifica nazionale UISP, sulla progressione tecnica delle più praticate discipline dello sci: alpino, nordico e snowboard, scelta e preparazione dei materiali tecnici. I principi teorici di nivologia e meteorologia.
Attività pratiche sulla neve (simulazioni didattiche) mirate all'acquisizione delle necessarie competenze per accompagnare un gruppo di ragazzi sulla neve. La sicurezza in pista, le regole comportamentali, le responsabilità civili e penali.
Suggerimenti operativi tesi ad evidenziare le potenzialità educative e didattiche dello sport dello sci in una logica trasversale.
Lavoro di gruppo su compito assegnato (approfondimenti, sintesi, riflessioni guidate, scambio di esperienze, ecc.).

Aree tematiche e contenuti
L'esperienza nazionale di formazione e/o aggiornamento “Sci, sport e natura” prevede i seguenti contenuti:
1. Tecnica dello sci.
2. Come appare la montagna d'inverno agli occhi del bambino.
3. Stimoli, domande e problemi nell'approccio con la neve.
4. Salire sugli sci per la prima volta.
5. Conoscenza delle norme che regolamentano l'uso delle piste e l'uso del casco.
6. Conoscenza della nivologia e delle variazioni meteo in montagna.
7. Conoscenza dei materiali tecnici, preparazione e manutenzione degli stessi.

Mappatura delle competenze

  1. gestire le capacità logico-motorie in modo finalizzato;

  2. relazionarsi con gli altri all’interno di un gruppo, dimostrandosi disponibili ad ascoltare e collaborare in vista di uno scopo comune; utilizzare consapevolmente gesti, movimenti, abilità nei diversi contesti

  3. Riflettere sui diritti e doveri propri e altrui nel rispetto delle differenze e delle identità di ciascuno.

  4. Riconoscere e fruire del valore socio - culturale estetico del patrimonio ambientale del territorio e dimostrare sensibilità per la sua tutela.

  5. Interagire nel sociale mantenendo atteggiamenti responsabili in relazione ai bisogni propri nelle differenti realtà.

  6. Mettere in atto comportamenti funzionali alla sicurezza e alla prevenzione, al mantenimento della salute e del benessere.

SCARICA LA SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO.

SCARICA IL PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO.

Informazioni ed iscrizioni:

UISP APS Settore di Attività Nazionale Neve
Via F. Bocchi, 32 - 50126 FIRENZE
tel 055/0200489 – cell. 348.2441020
e-mail: neve@uisp.it 
Bruno Chiavacci - Responsabile organizzativo del corso - cell. 348.4427270

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Corso Miur

FolgariaSki

NeveItalia

Skipass

Fiera della Montagna - Bergamo