Comitato Territoriale

Bergamo

Progetto Carcere, in via Gleno prosegue l'attività Uisp

Nel quadro delle iniziative sportive promosse dalla UISP all'interno della Casa Circondaria-le di Bergamo, domenica scorsadalle ore 10.00 alle ore 13.00, è stata realizzata, nel quadro delle attività previste dal progetto UISP “Oltre il muro, porte aperte allo sport” 2016/2017, una giornata dedicata alla pallavolo.

Oltre alla squadra di detenute della sezione femminile, che vengono regolarmente allenate due volte a settimana dallo staff UISP, hanno partecipato al torneo triangolare anche alcune giocatrici della Casa S. Maria di Bergamo e alcuni atlete ed atleti di Rete Terzo Tempo.

A conclusione del torneo  le tre compagini si sono mischiate in una divertente partita all'insegna dell'amicizia e della solidarietà.  Oltre agli operatori UISP, Antonella Leuzzi, Andrea Minali e Marco Gritti, da segnalare la gradita presenza a questa giornata dedicata allo sport del notaio Giuliana Quarti Nosari e del presidente di Associazione Carcere e Territorio di Bergamo, Valentina Lanfranchi.
La manifestazione sportiva è stata conclusa, come ormai è da tradizione, con un piacevole rinfresco in cui si è potuto gustare quanto prodotto nella pa-sticceria artigianale “Dolci Sogni Liberi”, progetto sociale promosso dalla Cooperativa Ca-limero, dove lavorano alcuni detenuti della sezione maschile.
"Alla prossima!"

Gruppo di lavoro UISP
Progetto carcere

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

 

Le proposte delle nostre Società

COVID-19

POLASPORT, la grande festa delle nostre società

Dove Siamo