Settore di Attività Nazionale

Montagna

Test finale per OSV Arrampicata sportiva -
strutture artificiali

 

TEST VERIFICA FINALE ASPIRANTI OSV MONTAGNA UISP ARRAMPICATA STRUTTURE ARTIFICIALI E BOULDEER

REQUISITI DI ACCESSO: Età minima 18 anni, Essere in possesso della tessera UISP valida per l'anno in corso. Certificazione medica di idoneità all'attività sportiva non agonistica. Superato con successo lo Stage di disciplina.

Presentazione con una nuova domanda di iscrizione (invio telematico su modulo Excel predisposto alla Segreteria nazionale ed al responsabile dello stage) di un curriculum riportante le attività svolte dopo lo stage di disciplina:

- le più significative attività svolte personali ed associative

- gli eventi formativi in cui ha operato da aiuto osv / tecnico.

Presentazione di una tesina 10gg prima la data di inizio del Test di verifica finale.

FINALITA ‘Conseguire, ottenuta l'idoneità con il Test (su strutture artificiali) da non più di 4 anni, il titolo di O.S.V. L.M. UISP di ARRAMPICATA SPORTIVA STRUTTURE ARTIFICIALI indoor outdoor e Boulder

QUOTA D’ISCRIZIONE: 50€ solo se non versato contestualmente alla quota dello stage tecnico. In caso di esito negativo il test può essere ripetuto entro i due anni dal versamento della quota.

MODALITA' DI ISCRIZIONE: Compilare la domanda di iscrizione (scaricabile dalla pagina MODULISTICA), inviarla via mail in formato Excel alla segreteria nazionale formazione.montagna@ uisp.it ed al responsabile dello stage insieme al Curriculum ed a copia del pagamento della quota di iscrizione tramite bonifico almeno 20gg prima la data di inizio dello Stage (Salvo diverse indicazioni da parte della segreteria). Sull’ originale opporre la doppia firma dell'aspirante OSV e del presidente dell'associazione affiliata o del comitato UISP di provenienza, consegnare l'originale al responsabile del corso. In caso di mancata presentazione allo stage la quota versata non verrà rimborsata.

MODALITA’ DI PAGAMENTO: Bonifico bancario a favore di: UISP nazionale – Distaccamento Amministrativo di Firenze, c/c di BANCA PROSSIMA IBAN IT23R0335901600100000101662 con la seguente causale: STAGE DISCIPLINA Arrampicata Strutture Artificiali della Lega Montagna”. Presentare l’originale al responsabile del corso.

N.B. Gli aspiranti OSV dovranno presentarsi muniti di: TESSERA UISP - CERTIFICATO MEDICO - MODULO ISCRIZIONE CORSO notificato dal Presidente Associazione o Comitato di appartenenza - COPIA BONIFICO - CURRICULUM SPORTIVO. Se non in possesso dei documenti i corsisti non saranno ammessi alle attività.

DIREZIONE Formatore Lega Montagna UISP.

DURATA 16 ore.

ISTRUTTORI / DOCENTI Formatori L.M. UISP, Aspiranti Formatori L.M. UISP, Tecnici ed Esperti esterni alla lega e/o all'UISP.

OBIETTIVO Verificare nell'aspirante O.S.V. con prove pratiche e test con domande a risposta aperta o multipla. La conoscenza degli argomenti trattati nello stage di disciplina e nel Aree Comuni

Le competenze tecniche e la correttezza dell'approccio generale all'arrampicata su strutture artificiali indoor e outdoor e Boulder

La capacità di superare a vista con diverse modalità ed inclinazione una via (con corda o Boulder) con difficoltà classificata 6a.

La capacità di superare dopo tentativi una via con diverse modalità ed inclinazione (corda o Boulder) difficoltà classificata 6b.

Le capacità di tracciare con diverse modalità una via con difficoltà classificata 5c.

Le capacità di tracciare con diverse modalità una via con difficoltà classificata 6a.

La capacità di adottare soluzioni tecniche totalmente efficaci (cioè che raggiungano pienamente lo scopo) e ragionevolmente efficienti (cioè che non implichino un dispendio eccessivo di materiali e/o di energia).

 

 

 

 

ARGOMENTI approfondimenti teorici/pratici

Principi e metodologie della preparazione fisica generale e allenamento in arrampicata

Traumatologia e patologia da sforzo

Primo soccorso

Sviluppo e preparazione fisica in età evolutiva, il gioco e l'arrampicata

Uso dei grandi attrezzi per la didattica dell'arrampicata

Tecniche di riscaldamento

Gioco arrampicata e allenamento con minori e fasce deboli

Gioco e allenamento socializzazione

Giochi di simulazione

Strutture artificiali con corda indoor ed outdoor; normative, regolamentazione, didattica, gestione della responsabilità

Cordologia applicata alle strutture artificiali Sistemi di accesso con fune

Strumenti materiali e problematiche nel loro impegno

Fondamentali del movimento

Tecniche di assicurazione

Elementi di tracciatura degli itinerari in funzione della didattica

Strutture Artificiali Boulder indoor ed outdoor; normative, regolamentazione, didattica, gestione della responsabilità

Strumenti materiali e problematiche nel loro impegno

Fondamentali del movimento

Tecniche di assicurazione

Elementi di tracciatura degli itinerari in funzione della didattica

Il Boulder

Abbigliamento, calzature, attrezzature di protezione e di progressione: descrizione di uso e manutenzione

Problematiche ambientali, norme di comportamento per la salvaguardia ambientale

Strumenti materiali e problematiche nel loro impegno Fondamentali del movimento Tecniche di assicurazione Elementi di tracciatura degli itinerari in funzione della didattica

Parte didattico-progettuale

Ruolo e responsabilità dell'istruttore UISP Storia dell'arrampicata

Aspetti mentali e psicologici

Problematiche dell'insegnamento con particolare riferimento all'età

Didattica con utilizzazione del metodo globale e del metodo analitico

Valutazione del risultato della palestra tecnica sui fondamentali e del livello di apprendimento degli allievi

Organizzazione di eventi

Progettazione didattica di un corso base di arrampicata sportiva

 

Uispress agenzia stampa settimanale

Rassegna stampa

Biblioteca Uisp