Nazionale

Ad Orvieto torna Bicincittà: tutti in sella con l’Uisp

La manifestazione in programma domenica 20 ottobre con due percorsi adatti a tutti i partecipanti. Partenza fissata alle 10

Torna ad Orvieto Bicincittà, la popolare manifestazione cicloturistica organizzata dall’Uisp Orvieto Medio Tevere in collaborazione con Associazione Val di Paglia Bene Comune. Giunta alla 33esima edizione è in programma per domenica 20 ottobre, con ritrovo fissato alle 9.30 dal Parco urbano del Paglia a Ciconia.

 

L’evento coinvolge da sempre tantissime famiglie e ragazzi delle scuole. Non c’è agonismo, non ci sono requisiti tecnici richiesti per le due ruote da utilizzare: l’unica cosa che conta è partecipare ad una giornata di festa con un mezzo a due ruote e a pedali. Lo start scatterà alle 10 con rientro per l’ora di pranzo e vedrà ciclisti di tutti i tipi e di tutte le età attraversare i due percorsi proposti: uno semplice e modulare adatto a tutti e uno un po' più impegnativo per soddisfare anche gli esperti.

Si pedalerà dentro e fuori l'alveo del fiume Paglia: sugli argini, sui fossi, sotto i ponti, sui nuovi sentieri appena realizzati, sui sentieri riaperti tra campi e boschi. Ci sarà modo di apprezzare scorci paesaggistici pittoreschi, di segnalare percorsi benessere appena fuori casa, di dimostrare che è possibile pedalare e camminare in sicurezza e piacevolmente tra gli abitati di Orvieto scalo, Ciconia, Sferracavallo e Centro storico. Per dire dunque che esiste un'alternativa salutare, ecologica ed economica al traffico locale.

I partecipanti possono seguire pochi preziosi consigli: visto che l’iniziativa prevede la chiusura al traffico motorizzato, sarà opportuno raggiungere con la stessa bici e non con veicoli inquinanti il luogo del raduno; prima di  trasformarsi in ciclisti sarà il caso di verificare il funzionamento dei freni e del mezzo in generale; consigliamo di indossare indumenti adatti, compreso un cappello per ripararsi dal sole; se si pedala insieme ai bambini, infine, i “grandi” dovranno procedere dietro di loro per controllare meglio la situazione. 

L'iniziativa, a partecipazione gratuita, è patrocinata dal Comune di Orvieto, dalla Provincia di Terni, dal ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare. Bicincittà è inserita anche nel programma del Festival del dialogo dedicato ai cambiamenti climatici ed è sostenuta dal progetto Trame di comunità. Saranno disponibili gratuitamente mountain bike a pedalata assistita. Nella zona di partenza ci sarà un'esposizione dei progetti di riqualificazione del tratto urbano del fiume e un'anteprima della mostra fotografica di Roberta Cotigni dedicata alla fauna del fiume. (Fonte: Ufficio stampa Uisp Umbria)

Partner istituzionale

Fornitore ufficiale