Nazionale

8 marzo tutto l'anno: l'Uisp in campo per i diritti delle donne

Da oggi sino a domenica, iniziative Uisp e Corse in Rosa: Venezia, Firenze e Sassari in prima fila. Il 24 marzo si corre a Verona. Ecco tutte le città

 

8 marzo, Giornata internazionale della donna: una data importante che l’Uisp declina sul territorio con tanti appuntamenti di sport che legano diritti, attività e impegno. Otto marzo tutto l’anno: questo è lo slogan dell’associazione dello sport sociale, per tutti e per tutte, attraverso le iniziative e le proposte dei Comitati e della Attività Uisp, in molte città. GUARDA IL VIDEO promozionale Uisp.


Questo 8 marzo è segnato da due terribili femminicidi a Messina e Napoli: “Si tratta di tragedie che purtroppo rischiano di diventare quotidiane – dice Manuela Claysset, responsabile politiche di genere e diritti Uisp – Di fronte a questi delitti e alla violenza dilagante, a cominciare da quella che si subisce nelle reti familiari, occorre tenere alta l’attenzione e la tensione. Ogni associazione e istituzione deve porsi il problema di come fare argine a questa cultura e cambiarla. Le donne continuano ad essere viste come oggetti da possedere: l’Uisp lancia un messaggio di libertà e consapevolezza, ponendosi l’obiettivo di intervenire ed educare gli uomini. Siamo in un Paese che fa troppo poco per intervenire sulle disparità economiche, sociali e lavorative e continuano a penalizzare le donne, come dimostrano i dati. In tutta Italia sono in programma iniziative sportive di ogni tipo e continua la grande attenzione dell’Uisp sui temi dei diritti”.


“In particolare – conclude Manuela Claysset - il territorio si dimostra attento e sensibile al tema, proponendo declinazioni specifiche per le iniziative. La prevenzione della violenza di genere ha attivato in diversi territori collaborazioni con varie realtà ed associazioni che promuovono queste azioni. Da questa varietà di esperienze è nata l’idea di organizzare una giornata di confronto, in programma per il 6 aprile a Firenze, in cui mettere in rete le buone pratiche attivate sul territorio. Il nostro lavoro si concentra in questo periodo per la ricorrenza ma rappresenta un impegno e una progettualità continua, che valorizza il diritto alla pratica sportiva per tutti e tutte in quanto valore fondamentale della nostra associazione”.


Come ogni anno l’Uisp condivide gli intenti e le richieste del collettivo “Non una di meno”, che verranno declinati attraverso l’attività sportiva con diverse caratteristiche e modalità.

Venerdì 8 marzo l’Uisp Modena propone “Donne in corsa- Una corsa per le donne”, ottava edizione della manifestazione che partirà e arriverà in Piazza Roma, dopo un percorso affascinante in mezzo alle strade del centro di Modena. Il circuito è lungo 1,75 km e sarà ripetuto quattro volte: la camminata partirà alle 19 e la competitiva alle 19:45. Per tutte le info clicca qui

Venerdì 8 marzo torna a Bologna Donne in movimento, la camminata ludico – motoria a passo libero aperta a donne, bambini e uomini. Due percorsi da 4km e 2km in uno scenario inedito come quello del parco agroalimentare più grande del mondo: FICO Eataly World. Per info clicca qui

 

Sabato 9 marzo presso lo stadio di atletica B. Betti di Firenze arriva la 34^ edizione della “Rosamimosa”, organizzata dall'ASD G.S. Le Torri podismo, affiliata Uisp. Si tratta della corsa più antica d’Italia per la parità delle donne sul posto di lavoro. La corsa, aperta a donne di tutte le età, prevede una gara podistica competitiva di 7,8 chilometri, una ludico-motoria di 5 chilometri e una gara giovanile aperta alle scuole medie e superiori su pista. Per tutte le informazioni clicca qui

A Roma dal 9 marzo torna l'appuntamento col “Trofeo marzo donna”, torneo di tennis di singolo e doppio, che si giocherà sui campi dell'ASD La Pineta, organizzato dalla Struttura di attività tennis  Uisp di Roma. Per tutte le informazioni clicca qui

Domenica 10 marzo torna la “Corsa rosa” organizzata dall’Uisp Venezia, passeggiata e corsa podistica rivolta a partecipanti di ogni età e livello, sulla distanza di 5 e 10 chilometri. Il ritrovo sarà in Piazza Ferretto, la partenza sarà alle 10. Sulla pagina Facebook del comitato è stato realizzato un percorso di avvicinamento con video interviste sul tema dei diritti delle donne: per approfondire clicca qui. Per tutte le informazioni sulla manifestazione clicca qui

A Sassari in programma tre giorni per dire no alla violenza contro le donne: Piazza d'Italia da giovedì 7 a domenica sarà il centro delle manifestazione per la Giornata della donna. Sempre da piazza d'Italia domenica 10 marzo partirà la "Corsa in rosa", 3 km nel centro della città organizzata dall'Uisp Sassari.

Domenica 10 marzo si correrà a Cremona la 10° edizione della Corsa Rosa, corsa podistica non competitiva aperta a tutti, per la prevenzione oncologica. Al centro della manifestazione, che vede coinvolti circa 1000 partecipanti, ci sarà il benessere della persona. Il percorso sarà suddiviso in due anelli lungo il Po, rispettivamente di 5, 5 km e di 11 km, con partenza dalla Canottieri Dopolavoro Ferroviario.

Domenica 10 marzo a Torino dalle 16 ci sarà un’iniziativa dedicata alle donne nello sport: un quadrangolare per presentare la nuova squadra di calcio a 5 femminile “Töret Torino ACderBOLI” e la loro campagna #icalcisoloincampo. La squadra aderisce al Töret Torino, associazione sportiva dilettantistica e culturale LGBT affiliata Uisp: una squadra di calcetto gay aperta a tutti coloro che amano il gioco del calcio, al di là di genere, razza, religione. Per tutte le info clicca qui

Uisp Vicenza propone, domenica 10 marzo, "Fimon in marcia contro la violenza sulle donne", marcia non competitiva di 6,13 e 18 km, con partenza libera dalle 8 alle 9.30 da Piazza Rumor a Torri di Arcugnano (Vi). Per tutte le informazioni clicca qui

Busto Arsizio torna il trofeo dedicato al tatami “in rosa”: domenica 10 marzo il palazzetto “Bruno Bisterzo” ospiterà la 20° edizione di “Karate donna – Memorial Donatella Luraghi”, culmine di un’attività dedicata alle donne che il Centro Studi Karate Busto Arsizio A.S.D. porta avanti per tutta la stagione. Alle 8.30 inizierà la competizione nazionale di karate dedicata alle donne di tutte le categorie, dalle amatoriali alle agonistiche e la novità di quest’anno sarà la presenza anche di squadre maschili, nelle categorie preagonisti, esordienti, cadetti, speranze, juniores e seniores. 1 € per ogni iscritto verrà devoluto ad Airc – Associazione Italiana Ricerca Cancro, e all’associazione Amici del Comitato Maria Letizia Verga, per lo studio e la cura della leucemia nel bambino.

Il Comitato Uisp Lazio Sud Est organizza sabato 10 marzo, presso il palazzetto dello sport “Federico Spaziani” di San Cesareo (Roma), un seminario su tecniche di base di difesa personale. Le quote d’iscrizione saranno devolute all’associazione “Telefono rosa”. Per info clicca qui

Il 16 marzo tutte e tutti in sella sui pedali con la "Biciclettata in rosa...aspettando il Giro d'Italia", organizzata da Astro e Consulta delle donne, in collaborazione con Uisp Empolese Valdelsa. Il ritrovo è fissato alle 15.30 alla Casa del popolo di Sovigliana e la partenza sarà alle 16. Dopo il giro in bicicletta ci si ritroverà alle 17 alla Casa del popolo per parlare di donne, sport, benessere e sani stili di vita. Per info clicca qui

Il Giornale Radio Sociale ha realizzato un approfondimento su sport e diritti, intervistando Paolo Valerio, presidente onorario Centro SInAPSi dell’Università di Napoli Federico II e presidente Osservatorio nazionale diversità di genere, e Katia Serra, ex calciatrice azzurra e responsabile donne dell’Assocalciatori. ASCOLTA L'AUDIO

Domenica 24 marzo l’Uisp Verona organizza la quarta edizione della “Corsa rosa”, manifestazione ludico-motoria a passo libero che si sviluppa nel centro storico della città di Legnago. I partecipanti possono percorrere il tragitto di 5 o 10 km alla velocità che ritengono più idonea. Per tutte le informazioni clicca qui

Intanto domenica 3 marzo “La corsa rosa” ha aperto il calendario di appuntamenti a Brescia: oltre 8 mila donne di tutte le età si sono date appuntamento per le strade della città per sei chilometri di corsa o di camminata ludico-motoria non competitiva con l’obiettivo principale di dare “un calcio alla violenza”. GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP