Nazionale

A Pesaro le Finali nazionali del 30° Summerbasket Uisp

Dal 26 al 28 luglio quaranta squadre in campo per aggiudicarsi la vittoria nel torneo 3 vs 3 più longevo d’Italia. Parlano F. Palandri, A. Dreini, S. Ricciatti

 

Giunge al culmine l’edizione 2019 di Summerbasket: il circuito estivo Uisp di pallacanestro “3 contro 3” ideato nel 1990 dalla pallacanestro Uisp. Quest’anno il circuito giunge alla trentesima edizione e si afferma come il circuito più longevo del Paese. “Una storia trentennale di divertimento e passione – così Fabio Palandri, responsabile Pallacanestro Uisp, presenta Summerbaket – Con la sua longevità e la grande partecipazione del territorio si piazza con onore tra le manifestazioni nazionali Uisp. L’anima del Summerbasket è da sempre il circuito: i numeri ci confermano che la formula funziona, è apprezzata, i ragazzi giocano e si divertono. Siamo molto soddisfatti di questo legame che prosegue e che speriamo di accrescere ancora per il futuro. È un gioco di strada, adatto alle piazze, per tutti gli amanti della palla a spicchi: senza differenze di età o preparazione. Negli anni ha mantenuto inalterato il suo spirito originale e a Pesaro sarà una festa, come tutti gli anni, oltre che un momento di promozione della Pallacanestro Uisp”.

Il Master finale si svolgerà dal 26 al 28 luglio presso i campi di Basket Giovane a Pesaro, in Viale Trieste, 244. Le partite prenderanno il via venerdì 26, quando si giocherà dalle 18 alle 24. A Pesaro giungeranno le 40 squadre che, nel corso della competizione, sono riuscite a conquistare un posto nella finale vincendo le tappe disputate nelle loro città. Tre sono le categorie partecipanti: Open Maschile, Open Femminile e Under  Maschile e nella giornata conclusiva, per ogni divisione, verrà proclamato il Most Valuable Player (MVP).

In programma collegamenti in diretta Facebook dalla pagina Uisp nazionale venerdì 26 luglio alle 19 e sabato 27 luglio alle 20.

“Siamo molto felici di ospitare la Finale del Summerbasket per l’ottava volta – dichiara Simone Rcciatti, presidente Uisp Pesaro Urbino – Pesaro è la città del basket e non può esserci location migliore per celebrare questo sport che tanto amiamo. Inoltre, quest’anno il Master finale sarà anche l’occasione in cui verranno consegnate a quattro società sportive del territorio i defibrillatori "Cardiosafe" donati da Conad, con la campagna ‘Chi fa sport ci sta a cuore’”.

Grazie a questo progetto, infatti, 60 società sportive Uisp del territorio, da Trieste ad Ancona, saranno dotate di defibrillatori, a maggiore tutela di quanti praticano a livello amatoriale attività sportive. Le società che riceveranno lo strumento salvavita a Pesaro, nella serata di sabato 27 luglio, sono: Calcinelli run; Asd Hip hop connection; Montefeltro adventure; Proloco Fermignano.

Alle finali di Pesaro si giunge dopo un percorso che ha toccato 60 tappe in tutta Italia, da Aosta a Enna: “Siamo veramente molto soddisfatti – dice Andrea Dreini, responsabile Summerbasket Uisp – per il trentennale dell’iniziativa abbiamo avuto circa 650 squadre partecipanti e quaranta di queste si giocheranno il titolo nel Master finale. Gli incontri sono di 12 minuti o vince il primo che arriva a 24 punti. Si giocherà nei pomeriggi di venerdì e sabato e le premiazioni si svolgeranno alle 23 di sabato 27 luglio”.

Summerbasket 2019 è sostenuta da Marsh, Algida, Fratres e, come partner tecnico, Jako.

Anche quest’anno Summerbasket sostiene un progetto di solidarietà internazionale. Attraverso Basket & Dignity in questi anni l'Uisp ha dato un piccolo aiuto a sviluppare questa attività nei campi palestinesi del Libano. Quest’anno Summerbasket rivolge una particolare attenzione al basket femminile sostenendo la squadra femminile del campo profughi di Shatila. (Elena Fiorani e Ivano Maiorella)

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_2019_4

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP