Nazionale

Le attività Uisp proseguono on line e all'aperto, dove è possibile

Ora che l’Italia si ritrova divisa in zone gialle, arancioni e rosse, con diverse limitazioni, l’Uisp non fa mancare il suo sostegno a chi non rinuncia al movimento

 

Dopo i lunghi mesi del lockdown, che hanno visto l'Uisp scendere in campo con la campagna "La palestra è la nostra casa", il periodo attuale ci mette nuovamente di fronte a difficoltà inedite, chiusure, limitazioni agli spostamenti, divieto di assembramento, ma lo sport Uisp è benessere e relazione, quindi non può fermarsi.

Per questo molti Comitati Uisp stanno continuando a realizzare e postare sui social network video tutorial per praticare allenamenti in casa o seguire lezioni delle nostre attività preferite. Contributi arrivano sia da regioni rosse, come la Lombardia, dove il coach Dario dell'Uisp Monza Brianza ha lanciato una sfida ai ragazzi della pallacanestro: salto della corda challenge GUARDA IL VIDEO

In zona arancione, invece, è l'Emilia Romagna la regione più produttiva, con le lezioni dell'Uisp Modena, condotte da Valentina GUARDA IL VIDEO 1 - GUARDA IL VIDEO 2 - GUARDA IL VIDEO 3; l'Uisp Emilia Romagna propone un video di discipline orientali GUARDA IL VIDEO, mentre a Bologna proseguono on line, ma con lo stesso entusiasmo, i balli di gruppo GUARDA IL VIDEO.

A Roma, in zona gialla, l'Uisp continua con le proposte di attività all'aperto con la ginnastica dolce, posturale ed espressiva al Parco Petroselli. Le attività portate avanti da Francesca Brienza e dal gruppo degli insegnanti impegnati nelle attività per gli anziani dell’Uisp Roma, coinvolgono diversi centri anziani e un nutrito gruppo di persone. I gruppi abitualmente sono composti da 15-20 persone e da poco sono iniziate anche delle attività organizzate on line GUARDA IL VIDEO

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_Uispress_2020

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP