Nazionale

L’Uisp alla tappa di Campobasso del Grande Viaggio Insieme

Dal 10 al 12 ottobre la quarta tappa dell’edizione 2019 del tour, con appuntamenti all’insegna dello sport, del dialogo, della musica, del buon cibo

 

Il viaggio di Conad nella provincia italiana arriva a Campobasso. Dal 10 al 12 ottobre il capoluogo molisano sarà la quarta tappa della quinta edizione del Grande Viaggio Insieme, il “giro d’Italia” che ormai da anni porta l’insegna nei tanti territori italiani, a scoprire le bellezze, i sapori e i saperi, ad ascoltare le voci della comunità. Saranno giorni dedicati all’incontro con le persone, alla pratica dello sport, alla degustazione del buon cibo, alla musica e a riflettere sul valore delle filiere produttive agroalimentari nel territorio e sulle eccellenze del Paese.

Come sempre, il programma è ricco di appuntamenti divertenti e interessanti che coinvolgeranno tutta la città: la musica e lo sport sociale saranno i protagonisti di sabato 12 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele II, con le attività a cura dell’Uisp Campobasso. La giornata sarà caratterizzata dal valore ludico ed educativo dello sport: si comincerà alle 9.30 con l’accoglienza di insegnanti e alunni delle scuole elementari. Mentre il maestro Vessicchio e i Solisti del Sesto Armonico suoneranno alla Casa di riposo "Don Carlo Pistilli" per offrire agli anziani un momento di gioiosa convivialità e tanti sorrisi, sin dal mattino la città, in Piazza Vittorio Emanuele II, sarà animata da diverse attività multidisciplinari organizzate dagli istruttori Uisp che vedranno il coinvolgimento di 200 alunni delle scuole elementari accompagnati dai loro insegnanti. Nel pomeriggio in Corso Emanuele II si terrà invece una corsa podistica “all’americana” ad eliminazione per categorie di età. Le attività sono realizzate in collaborazione con il Comitato regionale Uisp Abruzzo-Molise. I bambini provengono dalle scuole Convitto nazionale Mario Pagano e I.C. Emilio D'Ovidio. Conad regalerà oltre a t-shirt, cappellini e zainetti, anche 200 borracce arancioni in alluminio al posto delle bottigliette d'acqua.

Il tour, che ha toccato finora 40 città, si arricchisce quest’anno di un nuovo elemento che vede protagoniste le filiere agroalimentari, con l’obiettivo di valorizzare i produttori locali e le eccellenze del Made in Italy, senza dimenticare di continuare a dare spazio all’ascolto delle comunità. Protagonista della tappa molisana sarà la filiera della pasta e cereali, che rappresenta uno degli ingredienti di base della dieta mediterranea.

La tre giorni molisana inizia giovedì tra i giovani, nelle scuole, dove Conad incontrerà gli studenti delle quarte e quinte classi dell’istituto professionale alberghiero I.P.S.E.O.A. -  Matese. Il sociologo Aldo Bonomi, insieme ad un rappresentante della Compagnia degli chef, illustrerà loro i risultati dell’indagine condotta dall’istituto Aaster sulla filiera della pasta e cereali, filo conduttore anche di altri appuntamenti che animeranno la città. Un food truck targato Grande Viaggio Insieme sosterà, per tutta la durata del tour, a Piazza della Vittoria per diventare il set di laboratori culinari, aperitivi e degustazioni dei prodotti Sapori&Dintorni e Verso Natura. Protagonisti e attori di queste iniziative saranno i maestri della Compagnia degli Chef, i ragazzi dell’istituto alberghiero I.P.S.E.O.A. - Matese impegnati nel contest “Cuochi di Classe” e nella “Masterclass cooking show”, i collaboratori e i dipendenti Conad e i clienti. Piazza della Vittoria sarà la location per il Pasta Party di venerdì, occasione conviviale dove poter gustare un ottimo piatto di pasta, all’insegna dei sani valori dello Sport.

Il venerdì pomeriggio sarà interamente dedicato all’approfondimento dell’indagine socio economica commissionata da Conad ad Aaster e dedicata alla filiera della pasta e cereali. L’incontro “Dialoghi con le meraviglie del nostro paese” si aprirà alle 17 al Teatro Savoia, dove si partirà con il racconto delle evidenze emerse dall’indagine Aaster. Dopo i saluti di apertura del sindaco Roberto Gravina, coordinati dalla giornalista Marianna Aprile, si confronteranno sul palco Francesco Avanzini direttore generale Conad, Aldo Bonomi sociologo e direttore Aaster, Paolo Barilla presidente AIDEPI, Nicola De Vita Titolare Molino De Vita, Michele Dedda presidente Cooperativa Agricola Valverde, Giuseppe Ferro amministratore delegato La Molisana, Vincenzo Spinosi fondatore Spinosi Srl. Saranno anche presenti i rappresentanti degli studenti dell’istituto alberghiero I.P.S.E.O.A. – Matese. La serata proseguirà alle 21.00 con il concerto dal maestro Peppe Vessicchio e i Solisti del Sesto Armonico.

Dal 3 al 5 ottobre si è svolta, invece, la tappa di Taranto, che è stata un successo di partecipazione e di spettacolo. Sabato 5 ottobre protagonista è stato lo sport Uisp con “3,2,1 Sport”, evento organizzato dal Comitato Uisp di Taranto: sin dalla mattina oltre 300 sportivi Uisp sono arrivati, da diversi comuni del territorio, in piazza Maria Immacolata, nel centro storico cittadino, per partecipare al trekking urbano alla scoperta delle bellezze della città. Al Teatro Fusco, il maestro Vessicchio ha regalato due ore di ottima musica, registrando entusiasmo alle stelle e standing ovation per il Sestetto Armonico. Successivamente, ci si è nuovamente spostati tutti in piazza per le esibizioni di ballo collettivo che hanno coinvolto tutta la città. GUARDA IL VIDEO
Per approfondire clicca qui

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

Testata_2019_4

PAGINE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP