Comitato Regionale

Toscana

Sabato 16 novembre presidio antirazzista a Firenze: UISP presente per dire no a tutte le discriminazioni

L'UISP parteciperà alla mobilitazione per condannare gli episodi di intolleranza avvenuti in città

 

Il Comitato Territoriale Uisp di Firenze sarà presente al presidio che si terrà domani sabato 16 novembre alle ore 15 sul ponte Amerigo Vespucci davanti alla targa commemorativa di Idy Diene, senegalese di 53 anni ucciso per mano razzista il 5 marzo 2018, che recentemente è stata sfregiata da ignoti. Un gesto doppiamente vile perché rivolto al ricordo di una persona assassinata per motivi razziali.

Il Comitato di Firenze impegnato da sempre nel contrasto ad ogni forma di discriminazione etnico-razziale, si unisce al coro unanime delle tante istituzioni, associazioni e singoli cittadini, per ribadire con sempre più forza "NO AL RAZZISMO"

L'Uisp come riporta l’art. 2 del suo Statuto "è un’ un'Associazione Nazionale, antifascista e antirazzista che si ispira ai principi della Costituzione Italiana, contraria ad ogni forma di discriminazione. Essa promuove e sostiene i valori dello sport contro ogni forma di sfruttamento, d’alienazione, contro la pratica del doping; opera per il benessere e la promozione della salute dei cittadini, per la tutela dei beni comuni e la sostenibilità ambientale, i valori di dignità umana, di non violenza e solidarietà tra le persone, di pace e intercultura tra i popoli e coopera con quanti condividono tali principi". Per questo il Comitato fiorentino invita i propri dirigenti, soci, volontari e i cittadini a partecipare attivamente alla manifestazione.

FACEBOOK
 

UISPPRESS NAZIONALE

 

GIORNALE RADIO SOCIALE

NUOVA CONVEZIONE PER I SOCI UISP

SCOPRI LA CONVENZIONE PER I SOCI UISP