Settore di Attività Nazionale

Ciclismo

Dalla stampa il racconto e i verdetti del Trofeo Città di Livorno

Il Criterium UISP Crono a due del 27/07/2022

(fonte Livornopress)

Ne parla la stampa ed è quindi un piacere quando viene riservato spazio alle nostre manifestazioni, ospitiamo quindi volentieri il pezzo in forma integrale sulla testata Livornopress in data 29/07/2022

"Ospite d’eccezione Mario Cipollini, protagonista di una doppia esibizione. Cinque i gruppi premiati più la migliore società eletta, ossia il Carli Salviano. La gara ciclistica a coppie a cronometro, organizzata da Cicli Falaschi con il supporto tecnico del Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche e il patrocinio del Comune di Livorno, è andata in scena nella serata di mercoledì 27 luglio 2022 a Livorno

Più di 30 coppie per un totale di oltre 60 partecipanti all’edizione 2022 del Trofeo Città di Livorno, gara ciclistica a coppie a cronometro andata in scena in notturna mercoledì 27 luglio 2022 sul lungomare labronico.

Nel tratto compreso tra la Rotonda d’Ardenza e la Baracchina Azzurra, tutte le coppie hanno sfidato la distanza di 12 chilometri, da percorrere nell’arco di due giri con il minor tempo possibile.
Buona la cornice di pubblico a seguire lungo il tragitto, puntualmente presidiato dalla Polizia Municipale e dai volontari, la manifestazione organizzata dall’Asd Cicli Falaschi con il supporto tecnico del Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche e il patrocinio del Comune di Livorno. Valido come Criterium Nazionale, questo evento è nato per ricordare Sergio Marchetti e Mario Romboli, due storici dirigenti della Uisp per il mondo del ciclismo livornese.

Ospite d’eccezione, che non ha preso parte alla gara ma si è esibito per ben due volte lungo il tracciato (prima in coppia con Nicola Serafini, poi con Alessandro Micheli), Mario Cipollini-Campione del mondo a Zolder nel 2002, vincitore di 42 tappe del Giro d’Italia e 12 al Tour de France, il Re Leone oggi continua a correre sulle due ruote per pura passione e non si è fatto mancare l’appuntamento estivo di Livorno.

 «Complimenti a chi organizza queste manifestazioni – dice Cipollini -, sono sempre divertenti. Nel mondo amatoriale conta la passione, siamo tutti della stessa razza ed è bello così. Io e i miei compagni eravamo fuori gara, ma ci siamo divertiti. Ho visto famiglie con bambini piccoli, magari c’è qualcuno che rimane colpito dalla bicicletta e inizia a pensare che anche il ciclismo può essere uno sport e una passione.
Se penso che anni fa vincevo tappe al Tour de France e poi mi trovo a correre sul lungomare di Livorno alle dieci della sera può sembrare follia, invece è divertimento puro».

A cadenza regolare, tutte le coppie partono a spron battuta dalla linea dello start fissata alla Rotonda d’Ardenza, quindi si arriva dritti ai verdetti, che innanzi tutto vedono spuntare il Carli Salviano come migliore società.

Non è previsto un vincitore assoluto, ma il miglior tempo battuto è quello di 13 minuti, 47 secondi e 79 decimi realizzato dalla coppia formata da Mattia Bevilacqua e Domenico Passuello.

 Cinque i gruppi in gara, ecco tutti i nomi dei premiati: tra le Donne primo gradino del podio per la coppia Carla Bartolini – Kelly Sichi del Cycling Team Zerosei e dietro la coppia Gioia Fusci – Francesca Iobbi de La Belle Equipe; nel gruppo misto Lui & Lei, invece, la spuntano Alessio Freschi e Giulia Volpi del Carli Salviano, davanti a Michela Morsini e Nicola Simoncini della Cicli Falaschi, mentre al terzo posto si piazzano Alessandra Corradini e Loris Lombardi del Formigosa; il podio del 3° Gruppo vede primeggiare la coppia Giovanni Leoncini – Franco Martini del Team Zerosei, davanti a Luca Buonaguidi e Massimo Tucci del Team S. Ginese; nel 2° Gruppo, la migliore coppia è quella formata da Valerio Serafini (Star Bike) e Alessandro Nannetti (Team Bike Ballero), seguita da Flaviano Monti e Mauro Tucci del Team S. Ginese e al terzo posto Pierangelo Antoni e Giorgio Roberto Nicolosi del Team Zerosei; infine, nel 1° Gruppo, primo gradino del podio per la coppia Luca Bellucci – Francesco Banti de La Belle Equipe, seguita al secondo posto dalla coppia Matteo Pomini – Giacomo Nomellini del Team Zerosei, nonché al terzo da quella formata da Massimiliano Rosini e Gianluca Nicastro del Team Promotech."

Fonte e titolare testo e foto Livornopress.it

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

 

 

 

Facebook Uisp ciclismo
 

BIKE CARD Tutorial

La Direzione Nazionale UISP ha comunicato a tutti i livelli che in data 08 febbraioo 2022 è stato sottoscritto, nel rispetto delle prerogative di ciascun organismo, il rinnovo della Convenzione UISP - FCI per il 2022

Alla data del 08/02/2022 hanno sottoscritto la Convenzione 2022 con la Federazione Ciclistica Italiana i seguenti Enti di Promozione Sportiva:

US ACLI, CSI, CSAIN, AICS, LIBERTAS, CSEN, ACSI e UISP

I tesserati degli Enti OPES e ASI possono partecipare con la Bike Card.

Per agevolare le procedure, è possibile verificare la presenza del ciclista nel database della Bike Card, accedendo alla procedura on line direttamente da questo link oppure tramite l’immagine sottostante

Formazione UISP Ciclismo

Non ammessi UISP

Social UISP Ciclismo
Facebook Uisp ciclismo