Nazionale

Acquaviva Uisp: il workshop nazionale concentrato sulla sostenibilità

Oltre sessanta iscritti tra tecnici e praticanti per tre giorni di pratica e riflessione sui temi cari all'Uisp, come la tutela ambientale. Parla G. Russo

 

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre nel campo slalom di Vobarno, in provincia di Brescia, e presso il Lago di Garda si è svolto il workshop nazionale del Settore di attività Acquaviva Uisp: il più importante appuntamento della stagione ha chiuso i lavori in positivo con la partecipazione di oltre sessanta iscritti tra tecnici e praticanti.

Il workshop si conferma un importante appuntamento per l’affinamento e la sperimentazione delle pratiche sportive di pagaia e di remo. Oltre la parte tecnica e pratica in acqua per le discipline del kayak, sup e canadese, sono stati affrontati alcuni importanti tempi cari all’Uisp, come quello della tutela dell’ambiente, con una full immersion nella nomenclatura delle plastiche inquinanti e del loro tempo di degradabilità in ambiente naturale. Hanno riscosso molto interesse gli approfondimenti sulla conoscenza ed analisi dei fenomeni atmosferici e quello sul riconoscimento delle principali specie faunistiche legate agli ambienti acquatici.

GUARDA IL VIDEO delle attività

“Un risultato importante raggiunto con determinazione e passione – afferma Gian Piero Russo, responsabile nazionale Acquaviva Uisp – che conferma una squadra che negli anni ha saputo organizzarsi e costruire un tessuto di collaborazioni per la promozione degli sport di pagaia e, più nello specifico, degli eventi Uisp. I temi trattati e le attività svolte questo anno evidenziano ancora una volta l'attenzione dell'Acquaviva alla valorizzazione e tutela degli ambienti d'acqua, attraverso  una  ragionata e sostenibile fruizione sportiva  del territorio. Da tempo il nostro gruppo promuove l'avvio di percorsi di gestione sostenibile e partecipati degli ecosistemi fluviali, attraverso lo strumento del Contratto di fiume. Il workshop è stato un’ulteriore occasione per discutere di questi temi e rafforzare il nostro ruolo politico all’interno di tali percorsi”.

Il workshop nazionale è una realtà Uisp consolidata, un momento di incontro per conoscere ed armonizzare tra loro le diverse esperienze tecniche e didattico-metodologiche delle attività disciplinari.

“Un particolare ringraziamento – prosegue Gian Piero Russo – va all'Acquaviva Lombardia per aver strutturato questa edizione del workshop che, nonostante le tante esigenze logistiche per le diverse specialità sportive coinvolte, si è svolta nel migliore dei modi”. (Fonte: redazione Acquaviva Uisp)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19