Nazionale

Forum Disuguaglianze Diversità: anche l'Uisp tra i promotori

La presentazione a Roma venerdì 16 febbraio: un progetto contro le disuguaglianze e per l'attuazione dell'articolo 3 della Costituzione

 

Venerdì 16 febbraio alle ore 11, presso la Fondazione Basso a Roma, Via della Dogana Vecchia 5, verrà presentato il progetto “Forum Disuguaglianze Diversità”, un luogo di pensiero e confronto per informare, discutere e convincere che le disuguaglianze fanno male alle persone, all’economia, al Paese.

Nato da un’idea della Fondazione Basso, sostenuto da Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoopsociali, è promosso da un gruppo di otto organizzazioni di diversa matrice culturale, tra cui l’Uisp oltre a ActionAid, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Dedalus cooperativa sociale, Fondazione Basso, Fondazione di Comunità di Messina, Legambiente, da anni attive in Italia per la riduzione delle disuguaglianze e da un gruppo di ricercatori e accademici impegnati nello studio della disuguaglianza e delle sue negative conseguenze sullo sviluppo.

Che cosa c'entra lo sport sociale e un'associazione nazionale come l'Uisp in questo Forum Disuguaglianze Diversità? “Lo sport sociale e per tutti è un linguaggio sempre più popolare e condiviso - risponde Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp - da sempre interveniamo sul terreno dei diritti e dell'integrazione, con esperienze tipo 'Alias' per tesserare persone trans nel percorso di cambiamento del sesso e con progetti come 'SportAntenne' per combattere discriminazioni e razzismo.  Anche nel campo della promozione del benessere fisico l'obiettivo dell'Uisp è quello di combattere le disuguaglianze in salute".

In coerenza con l’art. 3 della Costituzione Italiana, il Forum disuguaglianze e diversità ha la finalità di contrastare l’aumento crescente delle disuguaglianze sociali, economiche e di riconoscimento che vanno consolidandosi nel Paese, da un lato aprendo faglie che vengono riempite da paure e da dinamiche autoritarie, dall’altro ostacolando lo sviluppo di forme armoniche e sostenibili di economia. Il Forum si propone come luogo di elaborazione di politiche pubbliche e azioni collettive che riducano le disuguaglianze e favoriscano il pieno sviluppo di ogni persona.

PROGRAMMA DELLA PRESENTAZIONE

Ore 11
Disuguaglianze subite e battaglie per contrastarle.
Alcuni cittadini racconteranno la loro storia.

Ore 11:30
Presentazione del progetto.
Apre Franco Ippolito, Presidente della Fondazione Basso.
Intervengono: Fabrizio Barca, Beatrice Costa, Gaetano Giunta, Elena Granaglia e Andrea Morniroli.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

Sex Live

Visit free sexy video chat website chat18.webcam.

UISPRESS

PAGINE UISP

SPECIALE COVID-19

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP