Nazionale

Riunione Giunta nazionale Uisp e Conferenza dei presidenti regionali

All'odg: comunicazioni del presidente; Runts e Registro attività sportive; formazione dei formatori; programmazione Settori di attività; varie
 
 
 
Si è tenuta ieri 30 settembre, con inizio alle ore 17:30, la riunione della Giunta Nazionale Uisp e della Conferenza dei Presidenti Regionali. 
 
Presenti alla riunione i componenti della Giunta nazionale: Tiziano Pesce, Patrizia Alfano, Antonio Adamo, Enrico Balestra, Lorenzo Bani, Geraldina Contristano, Salvatore Farina, Enrica Francini, Massimo Gasparetto, Simone Menichetti, Simone Ricciatti, Vera Tavoni, il segretario generale Tommaso Dorati, il responsabile Comunicazione e stampa Ivano Maiorella, i presidenti regionali già componenti di Giunta, i presidenti Tommaso Bisio, Enzo Bonasera, Maria Pina Casula, Gabriella Della Lana, Michele Di Gioia, Fabrizio Forsoni, Orlando Giovannetti, Umberto Capozucco, Antonio Marciano, Giuseppe Cosimo Marra, Massimo Verduci.
 
All’ordine del giorno: 1. Comunicazioni del Presidente; 2. RUNTS e Registro Attività Sportive Dilettantistiche; 3. Equiparazioni qualifiche formatori docenti; 4. Programmazione Settori di Attività; 5. Varie ed eventuali.
 
In apertura Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp, ha richiamato la vicinanza di tutta l’associazione alle popolazioni delle Marche colpite dalle recenti alluvioni e il cordoglio per le vittime, tra le quali il socio Uisp Giuseppe Tisba, di Ostra. 
 
Sulle recenti elezioni, il presidente Uisp ha richiamato il senso del comunicato condiviso con il Forum del Terzo settore: la scarsa partecipazione al voto è un grave segnale di scollamento tra cittadini e istituzioni. La politica partitica è troppo spesso autoreferenziale, non riesce più a mediare il rapporto tra cittadini e stato, non riesce ad ascoltare i corpi intermedi e le voci dal basso. Il 13 ottobre si insedierà il nuovo Parlamento, l’Uisp ha indirizzato ai nuovi eletti i migliori auguri di buon lavoro.
 
I problemi in agenda sono molto pesanti, c’è quello del caro energia che ci tocca con particolare gravità.
“Sulla riforma dello sport e sul lavoro sportivo abbiamo espresso il nostro punto di vista attraverso un comunicato, che aprirà l’edizione di Uispress di oggi pomeriggio – ha detto Pesce – il giudizio è positivo ma anche se vanno evitati toni trionfalistici, visti i tanti problemi che abbiamo sul tappeto. La riforma non è affatto completata”.
 
“Per l’Uisp e per le nostre caratteristiche di rete associativa nazionale, ente di promozione sociale e sportiva, sono particolarmente importanti due recenti provvedimenti. Parlo del decreto Aiuti per contenere gli effetti derivanti dall’aumento del costo dell’energia e sostenere l’economia, che prevede ulteriori sostegni specifici di 50 milioni ai gestori di impianti sportivi, riconoscendo per la prima volta gli organismi sportivi, e quindi anche gli enti di promozione sportiva. Altrettanto importante è l’avviso 3/2022 del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, per il sostegno delle attività di interesse generale a rilevanza nazionale, finalizzato alla crescita della capacity building delle reti associative e della capacità di implementazione nello svolgimento delle attività di interesse generale”.
 
“L’Uisp ha iniziato la nuova stagione sportiva con alcune iniziative importanti, come Matti per il calcio, e nuove opportunità progettuali che vedono la nostra associazione all’avanguardia, sulle tematiche della sostenibilità ambientale, della salute, della rigenerazione urbana. Il progetto SportPerTutti sta entrando nel vivo, con le varie azioni previste e i Living Lab, dopo le presentazioni nazionali, regionali, territoriali. Anche i dati di chiusura del tesseramento della stagione 2021-2022 ci dicono che l’Uisp è in ripresa dopo il tunnel del Covid, siamo arrivati a, dato completamente informatizzato, 911.745 tesserati, con un incremento di circa 260.000 soci rispetto alla stagione sportiva precedente. Stessa cosa per le associazioni e società sportive affiliate, arrivate a ben 12.560 con un incremento di circa 1600 rispetto alla stagione sportiva precedente”.
 
Sul secondo punto all’ordine del giorno è intervenuto Tommaso Dorati, segretario generale Uisp nazionale, che ha illustrato la situazione in merito alla trasmigrazione dei dati al Runts-Registro Unico Nazionale del Terzo Settore e al Registro Attività Sportive Dilettantistiche. Dorati ha sottolineato la grande credibilità della quale gode l’Uisp presso le istituzioni di riferimento.
 
Il terzo punto all’ordine del giorno è stato illustrato da Patrizia Alfano, responsabile del Dipartimento Formazione e ricerca e vicepresidente nazionale, la quale ha ricostruito sinteticamente l’iter di formazione dei formatori docenti e lo svolgimento del corso di aggiornamento per gli stessi che ha avuto inizio lo scorso lo scorso 27 settembre, con 370 partecipanti, percorso importante per allinearsi alle previsione del Regolamento nazionale Formazione. Nel merito delle decisioni riguardo il punto all’odg sarà la prossima riunione della Giunta a deliberare con l’obiettivo di avere formatori docenti qualificati in ogni regione, per ogni qualifica formativa.
 
Enrico Balestra, responsabile del Dipartimento Attività e Transizione digitale, ha esposto la situazione dei Settori di Attività. E’ stato completato il ventaglio delle riunioni con ogni SdA. Sono stati approfonditi alcuni temi: il ruolo dei singoli responsabili, l’importanza dei bilanci di previsione, l’utilizzo del Gestionale Amministrazione  e Tesseramento, il coinvolgimento dei livelli territoriali, il rinnovamento dei quadri dirigenti. E’ stata approvata la proposta di Incarico al Coordinatore Settori di Attività Armando Stopponi di coordinare, in raccordo con il segretario generale Tommaso Dorati, il Settore Motorismo nazionale sino al 30 marzo 2023 con un preciso mandato.
 
Dopo la presentazione da parte del Segretario generale Tommaso Dorati di delibere amministrative, tutte approvate all’unanimità, alle ore 20:50 la riunione è terminata (I.M. e T.D.)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19