Nazionale

Il Nuoto Uisp porta a Riccione oltre tremila giovani nuotatori e nuotatrici

Dal 14 al 16 giugno si svolgeranno i Campionati giovanili allo Stadio del nuoto di Riccione, nel contesto dello Sportpertutti Fest. Parla M. Raspa

 

A Riccione sta arrivando la grande invasione dei giovani nuotatori e nuotatrici Uisp: infatti, venerdì 14 giugno prende il via il Campionato nazionale giovanile di Nuoto Uisp, che andrà avanti fino a domenica 16 giugno.

La manifestazione è inserita nel ricco calendario dello Sportpertutti Fest 2024, il contenitore nazionale Uisp che comprende le finali dei Settori di attività Uisp delle Ginnastiche, della Pallavolo, del Calcio e del Nuoto. Tra giugno e luglio migliaia di persone, soprattutto giovani, raggiungeranno da tutta Italia le accoglienti località di Rimini, Riccione e altre città della Riviera, e faranno base al Villaggio Uisp dello “Sportpertutti Fest 2024” che sorgerà nei pressi di Operà, via Goethe 46, collocato nella zona del Marano, area di confine tra Rimini e Riccione. Gare ed incontri si svolgeranno in oltre 18 palestre per basket, volley, ginnastica, circa 20 campi per il calcio, dislocati tra Rimini e Riccione e playground per pattinaggio e attività all’aperto. Per saperne di più clicca qui.

La conferenza stampa nazionale di presentazione dell'iniziativa si è tenuta giovedì 13 giugno al villaggio Uisp ed è stata trasmessa anche in streaming sulla pagina Facebook Uisp nazionale e su YouTube.
GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA

In questo fine settimana protagonisti sono la pallacanestro e il nuoto, che sarà ospitato dallo Stadio del nuoto di Riccione, per tre giorni intensi di gare e divertimento. “Siamo contenti di essere parte dello Sportpertutti Fest - dice Marco Raspa, responsabile Nuoto Uisp - l’anno scorso avevamo vissuto già una bella esperienza ed è bello tornare qui e condividere delle giornate di sport e amicizia. Questo contenitore condiviso ci dà maggiori possibilità e una visibilità che da soli non raggiungeremmo: essere qui tutti insieme è importante anche per la nostra associazione”.

GUARDA L'INTERVISTA A MARCO RASPA, realizzata da Vanessa Cocco, responsabile comunicazione nuoto Uisp.

Protagonisti del fine settimana saranno bambini e ragazzi dagli 8 ai 20 anni: “In totale abbiamo 4000 iscritti, con 6400 presenze gara, perchè ogni partecipante può gareggiare in più di una specialità. Avremo 1200 formazioni di staffette, che prevedono quattro persone in gara e 98 società iscritte provenienti da tutta Italia, dalla Lombardia alla Sicilia, dal Piemonte alla Calabria. Maschi e femmine sono presenti in egual misura, in particolare la categoria esordienti sta vivendo una grande crescita, con 440 presenze in più rispetto altri anni. Sono numeri in  incremento anche rispetto a quelli prepandemia”.

Raspa evidenzia che c’è solo una fascia d’età con minori presenze, quella che avrebbe dovuto iniziare a nuotare quattro anni fa, quando la pandemia ha limitato le possibilità di accesso.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Le gare del Campionato Uisp si svolgeranno nelle due vasche messe a disposizione dalla Polisportiva Riccione, una interna e una esterna: “Ci aspettiamo un afflusso molto alto anche in termini di pubblico, con oltre 5000 genitori e amici che assisteranno alle finali dagli spalti dello Stadio del nuoto. Sabato 15 giugno avremo la graditissima presenza di Marco Orsi, il campione di nuoto che ha iniziato proprio nel circolo nuoto Uisp. Sarà a bordo vasca con noi, parlerà con i bambini, risponderà alle loro domande e tiferà durante le gare”.

Venerdì 14 e sabato 15 le gare andranno avanti per tutto il giorno, mentre domenica si svolgeranno solo nella mattinata, le premiazioni delle singole gare si terranno a seguire, mentre quelle delle società e delle classifiche di stagione si terranno domenica al termine delle gare. (Elena Fiorani)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
UISPRESS

PAGINE UISP

AVVISO CONTRIBUTI ASD/SSD

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP