Nazionale

L'Uisp lancia i Centri Estivi Multisport per la stagione 2022

Le novità, i giochi e le proposte didattiche sono state presentate in un seminario con educatori e dirigenti Uisp di tutta Italia
 
 
I Centri Estivi multisport Uisp sono alle porte e potrebbero segnare un definitivo ritorno alla normalità per i bambini e le bambine, dopo i due anni bui del Covid. Lo sport aiuta, ricostruisce i tempi vitali e restituisce la gioia perduta.
 
PER SCOPRIRE DOVE TROVARE I CENTRI ESTIVI MULTISPORT UISP 2022 CLICCA QUI

“Ancora una volta si apre una stagione di Centri estivimulti sport Uisp che assicueranno il diritto alla pratica sportiva e al gioco per decine di migliaia di bambini e adolescenti in tutta Italia – dice Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp - lo facciamo con l’entusiamo e la qualità di sempre, sapendo di poter contare sulla collaborazione preziosa di Marsh e Alce Nero, realtà da sempre impegnate per una pratica sportiva in sicurezza, per corretti e sani stili di vita, per la sostenibilità ambientale”.
 
Nel pomeriggio di mercoledi 11 maggio si è tenuto un seminario nazionale on line con la partecipazione di oltre cento educatori e dirigenti dei Comitati Uisp, da tutta Italia. Si è trattato del secondo appuntamento di un ciclo di approfondimenti sulle attività per i minori, legati dal filo conduttore: “Il tempo perduto dei bambini: tra guerra e pandemia”. Il seminario è stato aperto da Loredana Barra, responsabile politiche educative Uisp nazionale, che è partita dalla mappatura della situazione nella stagione scorsa, nella quale l'Uisp ha messo in campo 238 Centri Estivi multisport, per 15.000 bambini e bambine. Quest'anno l'obiettivo è arrivare a 25.000 minori coinvolti. Per questo ha sottolineato la Barra, è importante puntare sull'efficienza dei servizi offerti e sulla qualità degli educatori, chiamati ad osservare la Policy Uisp per la tutela dei minori, concordata con Save the Children. A questo proposito Loredana Barra, in rappresentanza dell'Uisp, ha partecipato al Tavolo tecnico promosso dalla Presidenza del Consiglio-Dipartimento Sport che si è tenuto a Roma il 12 e 13 maggio.
 
I seminari sono una risposta alle richieste dei Comitati Uisp emerse dal questionario di monitoraggio dei Centri Estivi Multisport Uisp ed alle nuove emergenze che il territorio dovrà affrontare nell’organizzazione delle attività per i minori, rivolgendo lo sguardo alle conseguenze che la guerra in Ucraina porterà in termini di accoglienza e inclusione sociale dei piccoli profughi.
 
I Centri estivi multisport Uisp puntano su una formula di assoluta qualità: sana alimentazione, movimento e gioco sportivo. Il risultato è assicurato: divertimento e allegria. Basta guardare questo video coloratissimo per rendersene conto: è lo spot ufficiale di presentazione della stagione dei Centri estivi multisport 2022 dell’Uisp. Il divertimento è anche alimentazione varia ed equilibrata, come spiega la dottoressa Renata Alleva, nutrizionista e specialista in Scienze dell’alimentazione.
 
Ai suoi consigli si sono aggiunti quelli di Loredana Barra, educatrice ed insegnante, oltre ad essere la responsabile nazionale delle Politiche educative Uisp: “Ci sono tanti modi divertenti di muoversi, basta rendersene conto e provarli. E la mente “è collagta ai nostri piedi”, se li muoviamo stiamo meglio anche con noi stessi”.

Partner dell'Uisp in questa nuova stagione dei Centri estivi multisport Uisp, sono Alce Nero e Marsh.

"Siamo molto felici di contribuire anche quest'anno ai Centri estivi multisport Uisp - dice Chiara Marzaduri, responsabile Comunicazione Alce Nero - cercheremo di portare il messaggio a cui da sempre siamo legati, quello di un connubio stretto e imprescindibile tra corretta nutrizione e sport, fin dalla prima infanzia. I Centri estivi sono, inoltre, un'occasione preziosissima per farlo attraverso la condivisione e la socializzazione, anche di una merenda o del semplice gioco”.
Anche quest’anno, Marsh è al fianco delle società sportive, degli impianti e dei Centri estivi multsport Uisp, con soluzioni assicurative pensate per tutelare la sicurezza di iscritti e partecipanti durante le attività, in caso di infortunio. E’ stata creata una specifica sezione del sito internet di Marsh, leader mondiale nelle assicurazioni sportive, per soddisfare le particolari esigenze assicurative di società sportive, Comitati Uisp, associazioni e Circoli affiliati all’Uisp.


GUARDA LO SPOT UFFICIALE DELLA STAGIONE DEI CENTRI ESTIVI MULTISPORT UISP 2022
 

Lo sport è, infatti, il canale privilegiato per iniziare un processo di inclusione perché parla un linguaggio universale, comprensibile a tutti, utilizzando uno strumento di comunicazione primaria: il corpo, ossia la “cassa di risonanza” della psiche. Lo sport e il movimento sono molto più di una disciplina da imparare e mettere in pratica. Attraverso di essi si sviluppa l'empowerment personale e di gruppo, si instaurano relazioni, si sviluppano nuove competenze, si libera la mente, si costruisce la personalità. Ed è anche un palcoscenico sul quale si manifestano i disagi, le problematiche e le sofferenze che possiamo osservare e cogliere, mettendo in atto tutta una serie di interventi, lavorando su ciò che emerge sul campo da gioco, dall'esterno all'interno, dalle estremità al centro, avendo la possibilità di far sperimentare ai minori come il corpo è attore protagonista anche nel loro mondo interiore.

Centri estivi Multisport Uisp 2022

I Centri Estivi multisport sono alle porte e l'Uisp è pronta a partire con le attività per i più piccoli. Ecco il video di presentazione

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

virtualbb.com chat18.webcam

UISPRESS

PAGINE UISP

SPECIALE COVID-19

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP