Nazionale

L'Uisp sulla Rai con le carovane colorate di Bicincittà

Domenica 12 maggio la giornata centrale della manifestazione che prosegue fino a giugno. I servizi delle TgR Rai di Trentino, Valle d'Aosta e Basilicata

 

In tutta Italia gli amanti delle due ruote sono scesi in strada per Bicincittà: la manifestazione nazionale dell'Uisp ha tenuto la sua giornata centrale domenica 12 maggio, con 43 città protagoniste, da Aosta a Messina. Con lo slogan "Movimenti sostenibili" Bicincittà ha unito 25.000 ciclisti e cicliste, grandi e piccoli, in una pedalata per le vie dei centri urbani attraverso cui chiedere più sicurezza e il diritto ad una mobilità che sia dolce e sostenibile.

L'iniziativa è stata anche al centro di alcuni servizi realizzati dalle TgR Rai regionali, come accaduto ad Aosta, dove oltre mezzo migliaio di biciclette e ciclisti di tutte le età hanno partecipato alla manifestazione Uisp. Un'invasione pacifica, dall'Arco di Augusto lungo le principali vie attorno al centro, seguendo in parte il tracciato delle piste ciclabili, iniziate proprio un anno fa e ormai vicine alla conclusione, seppure con qualche polemica. La giornata è stata dedicata a celebrare il diritto alla mobilità di tutti, e in particolare per rilanciare la mobilità sostenibile e gli ingredienti sono sempre gli stessi: entusiasmo e voglia di stare insieme, nella classica pedalata non competitiva con un percorso ad anello di circa 7,5 km.

GUARDA IL SERVIZIO DELLA TGR RAI VALLE D'AOSTA

"La ciclabile consente di ridurre il traffico cittadino delle auto e in qualche maniera di ridurre la velocità e quindi anche il rischio di incidenti - commenta Massimo Verduci, presidente Uisp Valle d'Aosta intevistato dalla Rai - e in ogni caso è una conquista per la città. Siamo partiti dall'arco d'Augusto, riuscendo a far chiudere questo tratto di strada per preparare un pochettino la festa". 

Alla manifestazione hanno partecipato le Associazioni Fridays for Future Valle d’Aosta, FIAB Valle d'Aosta, Libera/Mia Valle d’Aosta, Soroptmist Valle d’Aosta, con gazebo sulla promozione alla salute, e informazioni su dipendenze, disagio psicologico e disturbi alimentari.

I percorsi sono pensati in particolare per i bambini e i giovanissimi, ma a bordo pista anche gli adulti sembrano interessati. E per tutti è un’occasione, seguiti dagli operatori Uisp, per imparare ad avere una maggiore conoscenza e controllo del mezzo

GUARDA IL SERVIZIO DELLA TGR RAI TRENTINO

Perché Bicincittà è anche una giornata di consapevolezza su quanto sia importante capire come utilizzare la bicicletta in sicurezza, soprattutto sulle strade. E su come per limitare i rischi serva la collaborazione di tutti: “Occorre far capire che deve esserci un reciproco rispetto tra tutte le parti. Tra le bici, i veicoli a motore e i pedoni. Sia sulle strade sia sui sentieri di montagna”, spiega Massimo Frizzera, responsabile mountain bike del ciclismo Uisp. Frizzera ha fornito alcune regole fondamentali da seguire quando si è in bici: “Sulle strade extraurbane i ciclisti devono stare in fila indiana, o al massimo avere alla propria destra un ragazzo fino ai 10 anni e nei centri urbani al massimo a coppia, non in file da tre. Le macchine devono circolare vicine al marciapiede destro, e in fase di sorpasso spostarsi di almeno 1,5 metri rispetto alla bicicletta che stanno superando”.

Matera la tradizionale pedalata ecologista Uisp ha previsto una ciclo-passeggiata di 6 chilometri per muoversi insieme, all’aria aperta, valorizzando uno stile di vita attivo attraverso l’utilizzo della bicicletta in città. La pedalata aperta a tutti in pieno centro cittadino si è inserita nel cartellone della "Primavera a piazza degli Olmi" che propone attività motorie e gratuite. Due le opzioni proposte per Bicincittà: unirsi al percorso circolare di 6 km o rimanere proprio in Piazza degli Olmi per partecipare alle attività di avviamento alla bicicletta. 
GUARDA IL SERVIZIO DELLA TGR RAI BASILICATA
GUARDA IL VIDEO DELLA PARTENZA DI SASSILIVE - GUARDA IL SERVIZIO DI TRMTV

Bambini, ragazzi, adulti, nonni e diverse centinaia di famiglie, accomunati dalla passione per lo sport e l'ambiente, sono stati protagonisti di Bicincittà a Reggio Calabria, immortalati dalla galleria fotografica di ReggioToday

UISPRESS

PAGINE UISP

AVVISO CONTRIBUTI ASD/SSD

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP