Nazionale

Prosegue la campagna Gioco x gioco": disponibili materiali di comunicazione per il territorio

La campagna “Gioco x gioco” dell’Uisp continua a crescere e a strutturarsi. Sono ora disponibili anche flyer e brochure per presentare e promuovere la campagna in eventi pubblici. “Crediamo che un’associazione sportiva come la nostra debba affrontare il tema con maturità e consapevolezza - spiega Fabrizio De Meo, responsabile Politiche sociali, educative e giovanili Uisp - senza facili moralismi o inutili atteggiamenti di tipo proibizionista, ma affermando con forza la necessità di costruire insieme ai cittadini modelli e stili di vita radicalmente differenti, alternativi, fatti di relazioni sociali e condivisione di saperi ed esperienze, in cui l’attività ludica sia riconosciuta per la sua capacità di essere motore di apprendimento, aggregazione e crescita sia personale che collettiva”.

“Per questo motivo - continua De Meo - abbiamo ideato la campagna "Gioco x gioco", che prevede, oltre al concorso aperto ai soci, alle asd Uisp e alle scuole in cui lavorano i nostri Comitati, la realizzazione di una serie di iniziative locali sul tema del gioco, per informare sulla gravità del fenomeno del gioco d’azzardo patologico e proporre alternative ludiche socializzanti”.
I comitati Uisp stanno aderendo numerosi alla campagna e nel mese di marzo inizieranno le iniziative sul territorio, mentre il percorso arriverà al suo momento pubblico più importante a maggio, quando si terrà la premiazione del concorso. Ricordiamo che per partecipare al concorso "Gioco per gioco" c’è tempo fino al 31 marzo (per scaricare il bando clicca qui.)

L’Uisp aderisce a “Mettiamoci in gioco” – campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, nata per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle reali caratteristiche del gioco d’azzardo nel nostro paese e sulle sue conseguenze sociali, sanitarie ed economiche, avanzare proposte di regolamentazione del fenomeno, fornire dati e informazioni, catalizzare l’impegno di tanti soggetti che si mobilitano per gli stessi fini; in questi mesi, si stanno moltiplicando le iniziative sul tema e i nostri comitati e le nostre Asd si stanno attivando su più fronti, in primis nella nascita dei coordinamenti regionali della campagna. Segnaliamo che l’ultimo nato tra i coordinamenti regionali di "Mettiamoci in gioco" è quello siciliano.

Per informazioni: politichesociali@uisp.it

(da Uispress n. 8/2014)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19