Nazionale

Torna l'appuntamento col basket in carrozzina Uisp a Modena

La Supercoppa apre la stagione del basket in carrozzina Uisp domenica 9 ottobre. In campo sei squadre da tutta Italia. Parla M. Casalgrandi

 

La pallacanestro Uisp riparte a Modena con la quinta edizione della Supercoppa di basket in carrozzina, che vedrà sei squadre provenienti da tutta Italia sfidarsi sul parquet a partire dalla mattina di domenica 9 ottobre. L'evento, che coinvolgerà circa cento partecipanti tra arbitri e giocatori, vede il patrocinio del comune e della provincia di Modena, dell’Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE) ed è sostenuto dalla Scuola di Formazione IFOA.  

L'appuntamento è fissato per le 9 di mattina, quando si terranno le fasi eliminatorie del torneo, per cui sono previsti due gironi. Ci saranno poi scontri diretti fra le seconde classificate dei gironi per il terzo posto, mentre le due squadre vincitrici dei rispettivi gironi si sfideranno per la finalissima. Gli incontri del torneo si svolgeranno in due location: la palestra delle scuole Ferraris e gli impianti del CUS-centro universitario sportivo di via Campi, teatro esclusivo delle finali. Alle premiazioni, è prevista anche la partecipazione del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli.

“Si tratta del primo appuntamento ufficiale della stagione, tutte le squadre escono dalla preparazione - ha detto Mirco Casalgrandi, presidente di Asdre Reggio Emilia, fra gli organizzatori della rassegna - la cosa bella della supercoppa, poi, rispetto al campionato è che si passa una giornata tutti assieme, si mangia, e si fa il cosiddetto il terzo tempo”. Oltre a Asdre Reggio Emilia, partecipano al torneo 5 altre squadre da tutta Italia: Pegli Genova e Briantea 84 Cantù, al loro debutto in questa competizione, Pirates La Spezia, Uicep VicenzaWolf Pistoia e Delfini Montecchio Maggiore, che sono i campioni in carica. 

Le squadre sono miste, con una discreta presenza femminile. In Asdre, ad esempio, le donne costituiscono la metà della squadra”, ha detto Casalgrandi, che può constatare un grande aumento della partecipazione a questo sport, specie nel Campionato: “quest’anno il Campionato Uisp di BIC, è passato da 5 a 10 squadre da diverse parti d’Italia. Speriamo di continuare su questa linea, l’obiettivo è quello di crescere ancora di più, sia nella Supercoppa, sia nel Campionato. Stiamo lavorando anche a un campionato 3 contro 3, di cui abbiamo steso un regolamento, che permetterebbe una maggiore partecipazione, perchè servirebbero squadre anche soli di 5 giocatori”, conclude. (Lorenzo Boffa)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19