Nazionale

Uisp Bologna: presentata la nona edizione di Pillole di movimento

Partita la campagna di sensibilizzazione contro la sedentarietà che offre un mese di attività motoria gratis nelle palestre Uisp

 

Torna per il nono anno Pillole di movimento, la campagna di sensibilizzazione coordinata dall’Uisp Bologna che ha l’obiettivo di combattere la sedentarietà e promuovere uno stile di vita sano ed attivo. L’Uisp, insieme all’Azienda Sanitaria, Farmacie ed Istituzioni mette a disposizione suggerimenti per la salute e buoni per svolgere gratuitamente un mese di attività presso una delle società sportive, palestre e piscine che hanno aderito al progetto. Dal 16 gennaio nelle Farmacie dei gruppi LloydsFarmacia e Federfarma di Bologna e Provincia sono disponibili le 22mila scatole di Pillole di Movimento.

GUARDA LO SPOT 

A chi si recherà nelle farmacie aderenti verrà consegnata la scatola di Pillole di movimento che contiene: il “bugiardino”, la brochure informativa contenente l’elenco delle società che aderiscono al progetto e delle attività motorie che le stesse mettono a disposizione per un mese (scadenza 31/03/2019) e una campagna di promozione della salute a cura dell’Azienda Sanitaria USL.

GUARDA IL VIDEO della conferenza stampa svolta mercoledì 16 gennaio a Bologna 

Il progetto Pillole di movimento è rivolto alle persone sedentarie. Possono usufruire della gratuità solo le persone maggiorenni, in possesso di certificato medico per attività sportiva non agonistica, che non risultino già iscritte nelle palestre o piscine in cui intendono utilizzare il buono. Occorre contattare le segreterie delle polisportive, delle palestre e delle piscine per conoscere i termini della promozione, le attività e gli orari disponibili. La promozione è valida fino ad esaurimento dei posti che ogni società ha messo a disposizione. L’attività gratuita del mese in omaggio terminerà per tutti il 31 marzo 2019.

Tra le proposte dell’Uisp Bologna per sani stili di vita a tutte le età, segnaliamo i corsi di ginnastica dolce, grazie a cui avere una vita più attiva e conoscere persone nuove. “Si lavora sulla mobilità, sulla coordinazione, sull’equilibrio – dice Federica Tossani, istruttrice Uisp - fare attività in gruppo è socializzante, può essere da stimolo per iniziare nuove attività insieme fuori, come andare a camminare”. GUARDA IL VIDEO. (Fonte: redazione Uisp Bologna)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

Sex Live

Visit free sexy video chat website chat18.webcam.

UISPRESS

PAGINE UISP

SPECIALE COVID-19

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP