Nazionale

Uisp Lombardia aderisce alla campagna "Mettiamoci in gioco"

Milano è la città dove c'è più gioco d'azzardo. Cresce l'adesione alla campagna contro i rischi del gioco patologico
La campagna nazionale “Mettiamoci in gioco” arriva in Lombardia e Uisp è tra i soggetti promotori del Coordinamento regionale nato come punto di riferimento aperto per tutti coloro che intendono attivarsi per sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sui gravi rischi connessi alla diffusione del gioco d’azzardo nella regione.
In Italia questo fenomeno ha assunto una dimensione di massa con ricadute sociali ed economiche sempre più preoccupanti. I giocatori in condizione patologica o ad alto rischio di dipendenza sono stimati in circa 800mila e sono in rapido aumento sia i costi per il sistema sanitario, sia il ricorso all’usura e le infiltrazioni mafiose nella gestione dei giochi.
Milano è la città in cui si è giocato di più nel 2012 (5,7 miliardi di euro) e la spesa pro capite (escluso il gioco on line) vede sul podio ben due città lombarde: Pavia al primo posto con 2954 euro e Como al secondo posto con 1924 euro.
A rappresentare lo sportpertutti al tavolo lombardo sarà la vicepresidente Uisp Lombardia Alessandra Pessina: “Metteremo a disposizione della campagna la nostra specificità, promuovendo modelli alternativi al gioco d’azzardo che esulino dalle logiche di profitto e instaurino un circolo virtuoso che, agendo sui comportamenti, sia in grado di favorire aggregazione, relazioni sociali, stili di vita sani, ma anche la riappropriazione, tutt’altro che scontata, del valore del gioco nel suo significato più vero e spontaneo”.
In collegamento con la campagna nazionale, il Coordinamento lombardo sarà impegnato anche nel tentativo di arrivare finalmente a regolamentare il gioco d’azzardo con un’apposita legge di settore, che preveda – tra l’altro – l’istituzione di un Fondo nazionale per la prevenzione, cura e riabilitazione del gioco d’azzardo, reali poteri di regolamentazione del fenomeno sul proprio territorio per i sindaci, limiti rigorosi per la pubblicità dei giochi.

Per leggere le proposte della campagna Mettiamoci in gioco per una legge di regolamentazione del gioco d’azzardo clicca qui.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

Sex Live

Visit free sexy video chat website chat18.webcam.

UISPRESS

PAGINE UISP

SPECIALE COVID-19

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP