Nazionale

Uisp Lombardia ricorda Michele Manno con una Supercoppa

Lo storico dirigente Uisp sarà ricordato su un campo da calcio, a Mantova, domenica 25 settembre, con la Supercoppa Uisp

 

Fervono i preparativi per la finale di calcio della Supercoppa Uisp “Michele Manno” che si svolgerà domenica 25 settembre a partire dalle 15 presso il campo di Casalmoro, in provincia di Mantova. Scenderanno in campo le società che hanno vinto rispettivamente il Campionato regionale e la Coppa regionale Uisp Lombardia: Asd Vignoni Casalmoro (Mantova) e Tau Metalli Chiari (Brescia). Le due squadre si contenderanno il titolo di vincitrice del trofeo della Supercoppa “Michele Manno”.  

A due anni e mezzo dalla scomparsa, avvenuta il 21 marzo 2020, il Settore di Attività Calcio Lombardia ricorda Michele Manno, presidente del Comitato Uisp di Milano, dirigente Uisp Lombardia e Nazionale, un esempio di umanità e professionalità.

“E' bello vedere che la memoria dell’amico e del dirigente si mantiene ancora viva all’interno della Uisp – spiega Geraldina Contristano, presidente Uisp Lombardia - Sono contenta che il 25 settembre Michele sarà ricordato su un campo da calcio, il suo sport preferito e lo sport per il quale tanto ha lavorato all’interno di Uisp”.

Pubblichiamo un'intervista video realizzata con Michele Manno a Roma, nel novembre 2018, in occasione del 70 anniversario Uisp, nella quale emerge il suo impegno nella vita associativa e per l'affermazione sociale attraverso lo sport, soprattutto per le fasce di popolazione più fragili. 

GUARDA IL VIDEO CON L'INTERVISTA A MICHELE MANNO

“Penso che la passione sia il segreto del successo dell'Uisp, a Milano come in tutte le altre città - dice Manno - ho incominciato nell'Uisp nel 1982 e fino ad ora continuo ad impegnarmi tutti i giorni con l'idea di fare in modo che tutti possano praticare lo sport, dalle persone con disabilità agli ultimi, ai più fragili, agli anziani. Nelle prime edizioni di Vivicittà a Milano c'era un signore, di più di 70 anni, di cui non ricordo il nome, che tutti gli anni, per tutte le edizioni partecipava e la sua più grande felicità era partecipare e arrivare in un tempio dello sport di Milano, l’Arena civica. Quindi partecipare a Vivicittà con tantissima gente e arrivare all'Arena, questo grande monumento storico di Milano, per lui e per migliaia di altri, significava essere felice. Ecco, lo sport è felicità e passione".

E qual è la caratteristica principale di Michele Manno, persona e dirigente sportivo?
“Il segreto è la costanza, la voglia di continuare sempre - risponde Michele Manno - l'amore per questa  grande associazione che mi ha dato tantissimo. Sono io che devo ringraziare l’Uisp per i valori che mi ha trasmesso e per questa voglia continua di includere, di far venire da noi tantissime persone e rendere accessibile a tutti lo sport, anche a chi non se lo potrebbe permettere".

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

Sex Live

Visit free sexy video chat website chat18.webcam.

UISPRESS

PAGINE UISP

SPECIALE COVID-19

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP