Nazionale

Uisp Messina: convegno sulla gestione degli impianti sportivi

Si è tenuto il 9 novembre l'incontro sul futuro degli impianti sportivi nella città siciliana. La richiesta Uisp di trasformare gli spazi urbani in luoghi per lo sport sociale

 

Si è tenuto martedì 9 novembre, nella chiesa di Santa Maria Alemanna a Messina, il convegno dal titolo "Gestione degli impanti sportivi a Messina - quale futuro?". All'incontro sono intervenuti: Nino Micali, responsabile dipartimento sport, Francesco Gallo, assessore sport Comune di Messina, Santi Cannavò, presidente Uisp Messina, Santino Smadile, presidente provinciale CSI, Massimo Rizzo, consigliere comunale Messina, Nino Scimone, presidente provinciale Acli, Alessandro Zurro, presidente provinciale FIPAV. Ha presieduto l'incontro Francesco Barbalace, coordinatore dipartimenti PD, e ha chiuso i lavori Franco De Domenico, segretari cittadino del PD. 

La maggior parte degli interventi si sono focalizzati su mancanza, degrado ed inagibilità delle strutture sportive già esistenti sul territorio di Messina. Il presidente del comitato Uisp di Messina ha evidenziato la necessità di distinguere lo sport d' ìelite da quello di base, lo sport sociale, che rappresenta la nuova visione e funzione per l'attuazione delle politiche sociali e territoriali, quindi sollecitando l'amministrazione e tutti gli addetti allo sport ad elaborare una strategia complessiva, in sintonia con i mandati dell'Unione Europea. "E' necessario recuperare spazi cittadini male o per niente utuilizzati, aree verdi (ville comunali), ambienti naturali (spiagge e montagne) - ha detto Cannavò - per trasformarli in luoghi adatti al gioco, allo sport ed alla socializzazione dei cittadini messinesi, creando una rete di spazi per l'attività motoria capillare e disseminata su tutto il territorio cittadino".

Dal canto suo, l'amministrazione comunale, nella persona dell'assessore Francesco Gallo ha evidenziato che il Comune di Messina non dispone di fondi sufficienti a realizzare gli interventi richiesti, ma sta cercando di dotarsi di una politica ben strutturata per l'utilizzo delle strutture già esistenti, dandole in gestione alle società e associazioni sportive, veri attori della politica sportiva cittadina. (Fonte: redazione Uisp Messina)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

SELEZIONE STAMPA

LE DIRETTE

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19