Nazionale

Uisp Milano: conferma per Antonio Iannetta

Congresso partecipato e ricco di tematiche
Sabato 1 dicembre Milano ha aperto la stagione dei Congressi territoriali Uisp, un appuntamento associativo importante in vista del Congresso nazionale di aprile 2013. E ha scelto ancora una volta Antonio Iannetta alla presidenza. Si tratta di una conferma per il trentottenne dirigente Uisp che, ancora giovane, si trova a gestire un nuovo mandato. Alla proclamazione e alla prima riunione del nuovo Consiglio territoriale Uisp, composto da 21 membri, erano presenti Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp; l'assessore regionale allo Sport e Giovani Filippo Grassia; l'assessore al Benessere, qualità della vita, sport e tempo libero del Comune di Milano, Chiara Bisconti; il capogruppo Pd alla Regione Lombardia, Fabio Pizzul.

Congresso partecipato e denso di tematiche, come racconta Iannetta: “Si è parlato della pratica sportiva come benessere e come attività in grado di contenere la spesa del sistema sanitario nazionale. Altro tema al centro dei lavori è stato quello del volontariato, elemento fondamentale per garantire la vita dell’associazione. Molti interventi hanno battuto sul tasto della crisi e del lavoro. Anche in questo ambito lo sportpertutti può formare nuove figure professionali in grado di collaborare con l’associazione a vari livelli, a cominciare dalle attività educative e sportive sino a quelle connesse alla gestione di impianti sportivi, sia pubblici, sia privati. Inoltre ci sono le attività di gestione eco-sostenibile, quelle orientate all’accoglienza di atleti, bambini e famiglie e quelle di urban sport. Con la proposta di nuove attività, anche la città può diventare, essa stessa, un impianto sportivo”. (L.B.)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

 

UISPRESS

PAGINE UISP

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP

SPECIALE COVID-19