Comitato Regionale

Piemonte

VIVICITTA’, sei tappe tra i luoghi simbolo dello "sportpertutti"

Vivicittà 2023 si è trasformata in una camminata in sei tappe per raccontare i luoghi simbolo della Uisp torinese tra sport e valori. Per una volta la corsa simbolo dello sportpertutti ha cambiato pagina e da corsa competitiva è diventata una staffetta dall’alto valore simbolico, con partenza dalla periferia nord e arrivo in centro. 

Il GR1 come di consueto ha dato il via alle 9,30 alle  altre 34 città italiane e ancora una volta si è rinnovata l’emozione  di  quella partenza, con il cuore in tutta Italia, che ci fa sentire parte della  grande rete associativa. che solo Uisp riesce a costruire ogni giorno.

Le classifiche hanno lasciato il posto ai sorrisi dei nostri pazienti dei centri di salute mentale, che hanno percorso con noi tutti i 7 km. della camminata, incantati con tanti altri soci innamorati di questa manifestazione, dalla scoperta di pezzi di città bellissimi  e dei luoghi simbolo della nostra attività di sport sociale a Torino. 

La partenza è stata data dal centro polisportivo Massari,che si è messo a disposizione per rappresentare tutte le associazioni sportive, che sanno essere presidi importanti  e capillari del territorio.

Una realtà che ha avuto il merito di organizzare, per la prima volta in Italia, una piscina femminile che promuove l’interazione tra culture e rispecchia “il diritto allo sport per tutti e le pari opportunità”.

La seconda tappa è stato il parco Dora, luogo di archeologia industriale diventato un grande progetto di “riqualificazione urbana, spazi e beni comuni”, dove tanti giovani hanno trovato casa per praticare sport come skate e parkour. 

Via Cecchi 14, sede della terza tappa, è la dimostrazione che lo sport è lo strumento per eccellenza per “l’inclusione e i diritti dei nuovi cittadini”, in questa struttura si allena Balon Mundial, il torneo calcistico dedicato alle comunità straniere

Il diritto di essere protagonisti del proprio futuro” è stato il tema della quarta tappa coincisa con il lungo Dora Napoli dove Uisp Torino e Aurora in Movimento promuovono tante iniziative.

L’incontro della quinta tappa in lungo Dora Savona è per ricordare “il diritto alla salute e ad uno sport a misura di ognuno”, sede del centro di salute mentale dove la Uisp promuove attività motorie e sportive per pazienti psichiatrici, che hanno partecipato attivamente e in gran numero alla camminata.

La sesta e ultima tappa è stata alla Rai di via Verdi 16 per ricordare “il diritto all’informazione” e chiedere che si parli di più dello sport per tutti e sociale.

La presidente Uisp Piemonte, Patrizia Alfano ha consegnato il comunicato stampa e il testimone finale di questa staffetta.

Rassegna Stampa

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Corso UDB - Unità Didattiche di Base

UISP PRESS

 

La NEWSLETTER Uisp Piemonte

LA NEWSLETTER della FORMAZIONE

CORSI BLSD - UISP e NRC

UISP PIEMONTE la SELEZIONE STAMPA

PAGINE UISP

SPORT'S SCREAM - IL NOSTRO PODCAST

UISP PIEMONTE E' ANCHE SU YOUTUBE

CONVENZIONE - Consulenza psicologica sportiva

DECATHLON SCENDE IN CAMPO CON UISP PIEMONTE