Comitato Regionale

Toscana

Gran Fondo del Mugello, domenica in mille al via


E’ ormai conto alla rovescia per la Gran Fondo del Mugello “La via del latte” – in programma domenica prossima 23 giugno per l’organizzazione della asd Mugello Toscana Bike e il patrocino dei Comuni toccati dal tracciato e il supporto dell’Unione montana dei Comuni del Mugello.
L’evento è una cicloturistica con anche due cronoscalate cronometrate (Galliano-Panna di 5 km e 333 metri di dislivello e il Passo della Sambuca di 9 km e 630 metri di dislivello) che danno luogo alle classifiche individuali e di squadra, e varie possibilità di scelta del percorso.
La manifestazione è stata presentata oggi presso la sala degli affreschi del Consiglio regionale della Toscana, presenti tra gli altri il presidente del consiglio regionale Mazzeo, Federico Ignesti sindaco di Scarperia e San Piero a Sieve, Marco Vonci presidente della Mugello Toscana Bike e Giovanni Buti responsabile sezione ciclismo Uisp Firenze e del settore cicloturismo regionale.

Quest’anno l’evento è valevole anche come prova unica del Campionato nazionale Uisp di cicloturismo per società, in questo caso la classifica è a punti, legata alla partecipazione, punti che si sommano in base ai chilometri percorsi dai tesserati delle rispettive società, in base al tipo di tracciato scelto. Una delle peculiarità che rendono famose la Gran Fondo del Mugello è la partenza, alle 7.30, dall’interno del Circuito internazionale del Mugello di Scarperia, con i ciclisti che scattano al semaforo come per le gare della MotoGp o automobilistiche e percorrono il giro all’interno del circuito, ricco di saliscendi che per i ciclisti si fanno già sentire, per poi immettersi sulle strade mugellane dove hanno a disposizione quattro tipi di percorsi: il lungo di 132 km e 2635 metri di dislivello, il medio da 80 km e 1494 metri di dislivello, il corto da 45 km e 427 metri di dislivello per i meno allenati, e anche il percorso gravel che porta i ciclisti anche su strade bianche e meno battute con 70 km e 700 metri di dislivello. Per tutti l’arrivo è in Piazza dei Vicari a Scarperia, dove segue il pasta party a base dei tipici tortelli mugellani e altri prodotti tipici a km zero.

A dare lo start sarà l’ex azzurro Giovan Battista Baronchelli che alle ore 21.30 di sabato 22 giugno presso la Chiesina della Compagnia in Via Provinciale a San Piero a Sieve , presenterà il suo nuovo libro "12 secondi".
Tra gli altri eventi collaterali quello di sabato 22 giugno alle ore 17 con partenza da piazza dei Vicari a Scarperia: una ciclo merenda gratuita di circa 25 km con sosta presso la fattoria Il Palagiaccio aperta a tutti i tipi di bici.

Anche in virtù del campionato nazionale Uisp Arriveranno ciclisti da tutta Italia per assaporare il territorio e godersi le bellezze paesaggistiche della zona, oltre alle prelibatezze gastronomiche. Ovviamente saranno in molti a pernottare nelle strutture alberghiere della zona e a sfruttare ristoranti e agriturismi. Si prevedono 1000 ciclisti al via, numero chiuso che gli organizzatori adottano per non sovraccaricare la manifestazione di ulteriori presenze che potrebbero abbassare lo standard qualitativo dell’evento.

L’evento fa parte anche dei Circuiti Uisp Campionato toscano di Cicloturismo e del Circuito Terre dei Medici, ed è anche la quarta e penultima prova del Tuscany Bike Challenge, che prevede la classifica finale individuale e a squadre in base ai tempi delle cronoscalate delle prove delle tappe del circuito.

Ricchissime le premiazioni: 72 premi individuali e 16 di squadra,dove saranno premiati il primo e la prima assoluta del percorso lungo, i primi 3 delle 12 categorie federali (9 maschili e 3 femminili) dei percorsi medio e lungo, per quanto riguarda le classifiche agonistiche individuali e le prime 15 società con maggior punteggio dato dalla partecipazione dei loro tesserati ai 4 percorsi (5 punti per il lungo, 10 per il medio e il gravel 15 per il lungo) per la classifica cicloturistica a squadre, inoltre sarà premiata la squadra che avrà totalizzato il miglior tempo determinato dalla somma dei migliori tempi dei suoi atleti nelle due crono del percorso lungo.

 

APP ENTRA FACILE

AREA RISERVATA SOCIETÀ SPORTIVE

UISPPRESS NAZIONALE

 

NUOVA CONVEZIONE PER I SOCI UISP

SCOPRI LA CONVENZIONE PER I SOCI UISP