Comitato Territoriale

Bologna

Progetto "SPPF - Sport in Prigione, un Piano per il Futuro"

Incontro in presenza nell’ambito del progetto di cui l'Uisp è partner, che utilizza lo sport in carcere come ponte con l’esterno. Interviene C. De Concini

Da anni la Uisp è impegnata nella promozione del diritto allo sport per le persone detenute, promuovendo attività fisica all’interno degli istituti penitenziari per adulti e minori, con l’obiettivo di contribuire ad una loro rieducazione motoria e per immaginare anche percorsi di inclusione sociale, una volta finita la pena.

All’interno di questo percorso si inserisce il progetto europeo “SPPF - Sport in Prigione, un Piano per il Futuro”, partito a gennaio 2020 e con durata triennale, che coinvolge Italia, Belgio, Bulgaria, Croazia e Olanda. SPPF intende fornire a tutte le parti interessate gli strumenti necessari per sviluppare buone pratiche, utilizzando lo sport in carcere come un ponte di collegamento con altri settori della società.

Dal 5 al 7 ottobre a Porec, Croazia, si è tenuto il secondo incontro in presenza dopo un anno e mezzo di riunioni in videoconferenza: “E’ stato molto importante trovarsi in presenza dopo tante riunioni a distanza - racconta la coordinatrice Uisp del progetto, Camilla De Concini - è stata l’occasione per un aggiornamento sulla situazione nei vari Paesi e per procedere con la formazione, in particolare sui metodi di valutazione e monitoraggio e sulla misurazione delle soft skills, competenze specifiche ma difficilmente misurabili, come autostima, percezione dell’efficacia, capacità di raggiungere un obiettivo”.

Dopo la partenza a gennaio 2020, il progetto ha subito ritardi e cambi di programma legati alla pandemia: infatti, lavorando con i detenuti e lo sport, le attività si sono del tutto interrotte, fino a poco fa. “La pandemia ha costretto ad una rivisitazione di tempi e azioni - spiega De Concini - Alcune attività hanno ridotto i tempi, come quelle in carcere, che dureranno meno del previsto, ma hanno finalmente preso il via. A Firenze, nel carcere di Sollicciano, a giugno è partita l’attività fisica adattata, organizzata in collaborazione con Asl e Comune; a Bologna sono iniziate a settembre le attività di thay boxe con i minori, nella palestra delll'associazione Uisp Sempre avanti. Inoltre, sempre a Firenze due squadre di detenuti hanno partecipato ai Mondiali Antirazzisti nei tornei di pallavolo e calcio. Molte altre attività in programma, però, purtroppo non saranno possibili".

Uno degli obiettivi del progetto è cambiare il punto di vista dell’opinione pubblica per dare più opportunità alle persone che escono dal carcere e creare un collegamento tra il carcere e la città, coinvolgendo anche la polizia penitenziaria. A questo scopo il progetto prevede attività sperimentali che diventano momenti di apprendimento per le associazioni: per questo le attività pratiche sono fondamentali e la loro costruzione è un processo di apprendimento condiviso. “Abbiamo lavorato su questa parte, integrando la pandemia nel processo formativo, cercando di superare gli ostacoli esterni e di trovare modalità per innovare e aggirare i problemi - continua Camilla De Concini - Sarà importante rendere trasmissibile e condivisibile la logica che sta dietro agli interventi: infatti, nell’ambito del progetto verrà realizzata una guida metodologica sugli interventi in carcere, e noi dovremo trasmettere in maniera efficace informazioni e indicazioni pratiche, perchè questo permetterà di moltiplicare il lavoro trasmettendolo ad altri operatori e associazioni”.

Capofila del progetto è l'organizzazione belga De Rode Antraciet, i partner oltre all’Uisp sono l'università belga VUB–Vrije Universiteit Brussel che si occuperà della parte di ricerca; l'associazione bulgara UPSDA–Sdrujenie Obedineni progesionalisti za ustoichivo razvitie che come l’Uisp ha una lunga esperienza nel campo dello sport e dell'inclusione sociale; l'associazione olandese DJI–Dienst JustitiëInrichtingen e l'associazione croata ACSW–Udruga za kreativni socijalni rad. (E.F.)

Fonte: UISP Nazionale

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PARTNER
NEWS

LEGGI TUTTE LE NOSTRE NEWS (1)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

FOTO GALLERY

VISITA LA NOSTRA GALLERY

ESPLORA LA NOSTRA VIDEO GALLERY

ESPLORA LA NOSTRA VIDEO GALLERY (1)