Struttura di Attività Nazionale

Ciclismo

“In Bicicletta”: nella rivista Uisp le anticipazioni della prossima stagione

Due numeri di "In bicicletta" per lanciare il calendario di iniziative 2019, all'insegna dell'uguaglianza anche sulle due ruote. Parla D. Ceccaroni

 

In Bicicletta è la rivista Uisp dedicata al ciclismo, due i numeri pubblicati di recente che presentano tutti gli appuntamenti della stagione 2019, in particolare rivolti al cicloturismo, attività su cui l’Uisp punta molto. Inoltre, è possibile trovare all’interno delle pubblicazioni i calendari di formazione in programma su tutto il territorio nazionale.

Anche il ciclismo Uisp ha scelto di valorizzare lo slogan Uisp di questa stagione sportiva: L’uguaglianza è in gioco. “Nel dopoguerra, in Romagna si organizzava il primo Giro di Romagna per le donne, quando parlare di uguaglianza tra uomo e donna era ancora un tabù – dice Davide Ceccaroni, responsabile ciclismo Uisp - Oggi come ieri, la bicicletta ed i suoi vari utilizzi sono significativi nella vita quotidiana della nostra associazione come strumento d’integrazione che mette in condizione di sperimentare il territorio in maniera più approfondita e nello stesso tempo di svolgere attività fisica salutare e completa, alla portata di tutti. Permette di vivere lo sport a propria misura e velocità, tarando l’andatura sulle proprie necessità. È un mezzo per tutti che si abbina perfettamente alla nostra missione: sport per tutti. Perché per tutti, lo sottolineo, vuol dire uguaglianza, dignità e diritti di tutti”.

Il numero 1 contiene il calendario nazionale delle iniziative, il regolamento del Criterium tricolore gran fondo cicloturistiche 2019 e le date del circuito in 9 prove individuali ed a squadre. Il numero 2 si apre con il calendario del Criterium tricolore nazionale medio fondo amatori strada Uisp 2019 e il regolamento del Criterium nazionale di escursionismo Mtb per società Uisp 2019, con il suo calendario. Infine, viene presentato il Criterium tricolore nazionale marathon.

Per scaricare il numero 1 di In bicicletta clicca QUI per scaricare il numero 2 clicca QUI

 

 

 

 

BIKE CARD Tutorial

Come saprete, in virtù delle convenzioni stipulate ad inizio 2019 sono considerati reciproci per tesseramento:

FCI, ACSI, CSAIN, CSI ed UISP

Per i restanti enti di promozione sportiva è previsto il rilascio della Bike Card, vale a dire AICS, ASI, CSEN, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI

Va specificato che la Bike Card viene distribuita ai propri tesserati direttamente dagli Enti in Convenzione e non a titolo individuale.

Pertanto tutte le società che organizzano raduni cicloturistici su strada devono, in atto d’iscrizione alla propria manifestazione, procedere a richiedere ai ciclisti tesserati per gli enti:
AICS, ASI, CSEN, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI

Questa BIKE CARD (come nell’immagine fac simile sotto) per poter regolarizzare l’iscrizione

Per agevolare le procedure, è possibile verificare la presenza del ciclista nel database della Bike Card, accedendo alla procedura on line direttamente da questo link oppure tramite l’immagine sottostante

Lo ribadiamo, in virtù degli accordi di reciprocità
I TESSERATI FCI, ACSI , CSAIN, CSI, UISP–NON DOVRANNO PRESENTARE NESSUNA BIKE CARD

Non ammessi UISP

Formazione UISP Ciclismo

Social UISP Ciclismo

 

Facebook Uisp ciclismo