Nazionale

Prosegue il divertimento in movimento con Giocagin Uisp

Sabato 9 e domenica 10 marzo quattro nuovi appuntamenti con la festa del movimento Uisp. In programma dirette Facebook

 Giocagin, la manifestazione organizzata dalla Uisp con l'obiettivo di unire i valori dello sport e della solidarietà, prosegue il suo tour nei Palazzetti dello sport italiani. In programma dirette Facebook sulla pagina Uisp nazionale dalle località protagoniste del fine settimana: si parte il 9 marzo alle 15.10 da Empoli, alle 17 andremo a Verona e alle 17.15 a Latina; domenica ci si ritrova in diretta alle 15.20 da Castelnuovo di sotto (Re).

Sabato 9 marzo, infatti, la manifestazione più colorata e spettacolare dell’Uisp arriva al palasport Aramini di Empoli. Saranno dieci le società partecipanti con oltre trenta esibizioni in programma che andranno avanti per tutto il pomeriggio e saranno suddivise in due tranche, a partire dalle 15. L’Uisp Empoli Valdelsa sarà presente con gli atleti dei corsi “A tutto sport”, “Scherma”, “Attività ludico motoria” e “Caraibico”. Sport Expo a Verona ospiterà Giocagin organizzato dal comitato Uisp: l'entusiasmo dei ragazzi delle scuole del Comune animerà la Civit Arena nel pomeriggio di sabato 9 marzo.

Nel pomeriggio di sabato Giocagin sarà anche a Latina, al palazzetto dello sport a partire dalle 16, mentre domenica 10 marzo la festa Uisp sarà a Castelnovo di Sotto (Re), all'interno del Palazzetto Socrate Spaggiari a partire dalle 14.30. Le esibizioni andranno dalla danza ai pattini, dalla ginnastica alle discipline orientali, con bambini, ragazzi, nonni e persone con disabilità, nessuno escluso. Come da tradizione, i protagonisti assoluti della manifestazione saranno i bambini e i ragazzi delle associazioni sportive di tutta la provincia, che si esibiranno nelle più disparate discipline senza classifiche, per puro divertimento.

Domenica 3 marzo Giocagin si è svolta anche a FabrianoGUARDA IL VIDEO della diretta facebook

Al centro della manifestazione 2019 ci saranno ancora i bambini siriani che si trovano nei campi profughi in fuga dalla guerra. La Uisp anche quest'anno proseguirà la sua collaborazione con l'organizzazione Terre des Hommes, che gestisce molti progetti nell'area. In particolare Giocagin 2019 contribuirà alla costruzione di un friendly space all'interno di uno spazio pubblico, garantendo all'intervento un alto grado di sostenibilità, dato che la gestione sarà presa in carico dalle amministrazioni locali. Lo spazio, che si estende su una superficie di 250 metri quadrati, sarà costruito garantendo l'accessibilità fisica ed esperienziale ai bambini gravati dall'incubo della guerra. Per il calendario completo di Giocagin clicca qui

Partner istituzionale

 

 

Partner tecnico