Comitato Territoriale

Pesaro Urbino

Vivicittà 2019

VIVICITTÀ È PARTITA NEL 1983 E NON SI E PIÙ FERMATA. Si corre in tutta Italia, in più di 60
città in Italia e nel mondo e in 24 istituti penitenziari e minorili.
La “corsa più grande del mondo” continua ad essere la grande protagonista dello sport per tutti,
abbracciando in un’unica, originale formula, atleti professionisti e sportivi della domenica con una
competitiva oltre alla passeggiata ludico motoria.
Partenza per tutti allo stesso orario, unica classifica in base ai tempi compensati. 

OGNI ANNO UN TEMA PER CUI BATTERSI. La pace, i diritti umani, il rispetto ambientale,
l’uguaglianza sociale, la solidarietà tra i popoli. Perché la libertà (di correre) non sia un privilegio di
pochi: 1 euro del contributo andrà ad un progetto per i rifugiati siriani della onlus Terre des
Hommes (sarà allestito un banchetto della Onlus).

VIVICITTÀ SOSTIENE L’AMBIENTE.  Attraverso la manifestazione la UISP si impegna a superare
l’uso dell’acqua minerale in bottiglia; utilizzare materiali riciclati, biodegradabili, eco-compatibili;
recuperare e differenziare tutti i rifiuti prodotti; sostenere l’uso del mezzo pubblico e della bici, o in
questo caso delle gambe, per raggiungere il luogo della manifestazione.

CON IL PATROCINIO DI: Comune di Pesaro - Ente Parco San Bartolo - Ministero degli Affari
Esteri - Ministero della giustizia - Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

 

 

 

Manifesto Vivicittà 2019

 CLICCA PER INGRANDIRE