Comitato Regionale

Veneto

SPORTPERTUTTI

 

PROGETTO SPORTPERTUTTI UISP

Il progetto “SportPerTutti: rete di collaborazioni e iniziative per sostenere l’accessibilità
all’attività sportiva e per valorizzare il ruolo dello sport nel processo di riattivazione
socio-economica post Covid-19”, si realizzerà in 15 regioni italiane con il coinvolgimento
di 26 Comitati territoriali Uisp. Saranno coinvolti anche soggetti di cittadinanza attiva,
Università e rappresentanze sociali. Il progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle
Politiche sociali.

5 azioni, come le dita di una mano

LIVING LAB REGIONALI
Sport e attività fisica per il raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030
- dimensione sociale dello sport
- dimensione ambientale
- dimensione economica
Coinvolgimento degli stakeholder e del partenariato istituzionale, sociale ed economico

ANIMATORE SPORTIVO TERRITORIALE – AZIONE SPORTOUS
Facilitare l’accesso alla pratica fisica e sportiva, di tutte le persone
Benefici fisici e psichici, di promozione umana e sociale, con particolare attenzione ai soggetti più a
rischio di esclusione
Attivazione di profili con competenze specifiche per la pianificazione, organizzazione e
realizzazione di attività

VOUCHER SPORT PER TUTTI – AZIONE SPORTOUS
Valorizzazione della pratica motoria e sportiva nel processo di riattivazione socio-economica post
Covid-19
Avviso pubblico nazionale per l’erogazione di un contributo individuale di 100 euro per facilitare
l’accesso alla pratica sportiva, spendibili presso Asd e società sportive del territorio

UISP4SUSTAINABILITY – MOBILITÀ SEMPLICE
Iniziative Uisp per aumentare l’impatto dello sport e dell’attività fisica sui processi di sviluppo e
rigenerazione urbana sostenibile.
Valorizzazione della mobilità sostenibile e dolce per l’accesso alle attività secondo l’approccio
“casa/lavoro/scuola-sport”.

UISP4SUSTAINABILITY – MOBILITÀ E SPERIMENTAZIONE
Realizzazione di 3 piani esecutivi per la mobilità sostenibile e dolce “casa-sport; scuola-sport;
lavoro-sport” in tre impianti sportivi a Roma, Casalecchio di Reno (Bo), Bari.
Per la sperimentazione sarà utilizzata una piattaforma che contabilizzerà i Km percorsi per
raggiungere gli impianti sportivi attraverso modalità «sostenibili e dolci», riconoscendo incentivi.

 

Il progetto Sportpertutti verrà sviluppato in Veneto dai Comitati Territoriali UISP di Padova, Rovigo e Verona con il supporto del Comitato Regionale.

 

CONFERENZA STAMPA REGIONALE VENETO: COMUNICATO & VIDEO

 

 

 

COMUNICATO STAMPA NAZIONALE

 

Europa, salute, ambiente: l'Uisp presenta il progetto "SportPerTutti" e il parere d’iniziativa del Cese. Interviene Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali

 

Roma, giovedi 30 giugno ore 10, sede dell’Ufficio Italiano del Parlamento Europeo, via IV Novembre 149


Roma, 28 giugno - Questa è l’Europa di cui c’è bisogno: coesione sociale, voglia di futuro, una vita quotidiana migliore. La ripresa dello sport sociale e per tutti riparte da qui: visioni e pratiche capaci di generare salute, entusiasmo e socialità. Su questi presupposti l’Uisp presenta il progetto “SportPerTutti: rete di collaborazioni e iniziative per sostenere l’accessibilità all’attività sportiva e per valorizzare il ruolo dello sport nel processo di riattivazione socio-economica post Covid-19”, che si realizzerà in 15 regioni italiane con il coinvolgimento di 26 Comitati territoriali Uisp, insieme ad altri soggetti di cittadinanza attiva, università e rappresentanze sociali. Il progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Nelle principali strategie sovranazionali (Agenda 2030, Politica di Coesione 2021-2027, Piano d’azione globale OMS sull’attività fisica per gli anni 2018-2030), lo sport è identificato come un fattore prioritario per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo, sostenibilità, coesione, e pace.

L’Uisp, coerentemente con tali strategie e con la propria mission, insieme al Forum del terzo settore ha avviato l’iter per la definizione di un parere d’iniziativa del CESE – Comitato Economico Sociale Europeo, adottato il 24 marzo scorso nel corso della 568a sessione plenaria, attraverso il quale si sollecita l’Unione Europea a rendere più visibile ed incisiva la politica comunitaria in materia di sport, includendo, tra l’altro, il tasso di deprivazione sportiva nell’elenco degli indici Eurostat per misurare la deprivazione materiale.

Il nuovo progetto nazionale “SportPerTutti” e il parere Cese sullo sport, verranno presentati a Roma il 30 giugno, con inizio alle ore 10 presso l’Ufficio del Parlamento europeo in via IV novembre 149. La presentazione è organizzata in collaborazione con l'Ufficio in Italia del Parlamento europeo.

Intervengono: Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali; Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp; Pietro Barbieri, membro italiano Cese-Comitato Economico Sociale Europeo e relatore per il parere sullo sport; Brando Benafei, deputato al Parlamento Europeo (in collegamento da Bruxelles); Marco Celi, esperto di politiche comunitarie e progettazione europea; Carlo Corazza, capo dell’Ufficio in Italia del Parlamento europeo; Vito Cozzoli, presidente Sport e Salute (videointervento); Giovanni Malagò, presidente Coni; Vincenzo Manco, esperto per il relatore del parere Cese; Vanessa Pallucchi, portavoce Forum terzo settore; Stefania Pizzolla, Dipartimento per lo Sport, Presidenza del Consiglio dei Ministri (in videocollegamento); Massimiliano Smeriglio, deputato al Parlamento Europeo (videointervento); Roberto Valori, vicepresidente Cip-Comitato Italiano Paralimpico.

Coordina: Eric Jozsef, giornalista, corrispondente in Italia di Liberation, cofondatore Europa Now.

Sono stati inoltre invitati ad intervenire: Andrea Abodi, presidente Ics-Istituto per il Credito Sportivo; Vincenzo Amendola, sottosegretario Presidenza del Consiglio, Dipartimento Affari Europei; Paolo Bouquet, presidente Unisport; Patrizia Toia, deputata al Parlamento Europeo. Insieme a loro sono stati invitati ad intervenire altri rappresentanti delle istituzioni, del sistema sportivo e associativo.

Informazioni:
Ufficio stampa e comunicazione Uisp nazionale

Ivano Maiorella, Elena Fiorani 

(tel. 3484427254 e 3405819535)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
SPORT POINT - Consulenza on line

 

DOVE SIAMO

@UIspVeneto
Obblighi di trasparenza e pubblicità L.124/2017

Bilancio Consuntivo Comitato Regionale Veneto

Schemi di bilancio consuntivo

 

Sostegni economici da pubbliche amministrazioni 2020

Trasparenza

Statuto Comitato Regionale Uisp

PRENOTAZIONI SALA RIUNIONI
RASSEGNA STAMPA

Rassegna stampa

MARSHAFFINITY

La piattaforma on line con tutte le informazioni e i servizi assicurativi

Marshaffinity

KIRA S.R.L.

Servizi di consulenza alle associazioni

Kira s.r.l.