Settore di Attività Nazionale

Pattinaggio

Pattinaggio Uisp: dall’Emilia Romagna all’Abruzzo sulle rotelle

 

Da qui al 21 luglio un mese di gare ed esibizioni per tutte le età. “Al primo posto per noi c’è la partecipazione”, parla Raffaele Nacarlo

L’estate parte alla grande per il pattinaggio Uisp: a Calderara di Reno (Bo) sono in corso i Campionati nazionali di categoria, che si concluderanno il 2 luglio e dal 25 al 29 giugno si incroceranno con l’Uisp international cup solo dance; dal 3 al 21 luglio a Scanno (Aq) sarà il momento del Trofeo nazionale Formula, mentre il 7 luglio a Castelmaggiore si riuniranno gli amanti del freestyle e dello skateboard.

“Stiamo vivendo un mese ricco di attività e di emozioni – dice Raffaele Nacarlo, responsabile pattinaggio Uisp - Con i Campionati di categoria avremo quasi 1500 atleti, dai novizi di 6 anni fino ai senior di 25, divisi per fasce d’età. In questa località possiamo lavorare su due piste attigue che ci consentono di accogliere il doppio di atleti nello stesso periodo. Ogni giorno si esibiranno circa 150 pattinatori, provengono tutte dalle varie finali regionali e rappresentano tutte le regioni. Saranno gare individuali, con durata e difficoltà tecniche variabili per le diverse categorie, che crescono con l’età dei partecipanti. Si tratta della classica gara valutata per difficoltà e stile”.

Negli stessi giorni si svolgerà l’Uisp international cup solo dance, una specialità ideata dall’Uisp, derivata dalla danza in coppia in cui le stesse figure e coreografie vengono eseguite da pattinatori e pattinatrici singoli. È una proposta nata per facilitare l’accesso di più persone e quindi aumentare la partecipazione, ed è aperta ad atleti stranieri: quest’anno saranno circa 400 i partecipanti. Saranno invece 180 i protagonisti della Summer cup che si svolgerà a Castelmaggiore domenica 7 luglio: una giornata dedicata agli amanti del freestyle e dello skateboard, senza campionati, solo esibizioni aperte a tutti. Nello skatepark ci sarà l’opportunità di partecipare a vari contest.

Dal 3 al 21 luglio, invece, ci si sposta a Scanno, in Abruzzo: “Questa edizione del Trofeo nazionale formula si svolge, come promesso l’anno scorso, senza selezione, ad iscrizione libera – aggiunge Nacarlo – Abbiamo 1350 partecipanti a cui si aggiungono i giovanissimi del Trofeo Uga-Uisp giovani atleti, una novità di quest’anno. È una manifestazione rivolta ai bambini di 5-6 anni che dal prossimo anno lanceremo su tutti i territori per poi arrivare ad una fase nazionale, sempre a partecipazione libera. A questi giovanissimi proponiamo il pattinaggio come un gioco per avvicinarli alla pratica. Per iniziare a Scanno abbiamo 150 iscritti, l’Uisp Abruzzo che ci ospita ha promosso una fase regionale, che è stata molto partecipata”.

L’approccio di finali senza selezioni, aperte alla partecipazione libera, sta prendendo sempre più piede nel pattinaggio Uisp, dando grandi soddisfazioni, sia di numeri che di motivazioni: “Per il futuro tenteremo di portarlo anche nei Campionati, perché vogliamo sfatare il mito della selezione, da noi chi vuole venire deve poter partecipare. Il nostro obiettivo è portare sempre più il pattinaggio alla portata di tutti e smorzare l’agonismo. Inoltre, stiamo lavorando su due nuovi progetti: proporre attività non soggette a giudizi e classifiche e far giudicare le gare anche dai tecnici delle società sportive, per accrescere il loro ruolo nelle manifestazioni e diventare sempre più sostenibili. Domenica 30 giugno abbiamo convocato tutti i responsabili regionali per confrontarci su questi aspetti ed essere pronti a partire già dal prossimo anno”. (Elena Fiorani)

Una finestra sulla UISP

Solidarietà, sussidiarietà e mutualità nel Terzo settore di domani 

Clicca sull'immagine per leggere l'articolo 

La UISP, intesa non solo come un ente di promozione che offre opportunità sportive e sociali alla comunità, ma anche come un’organizzazione che tratta temi di interesse generale e che, quindi, suscita riflessioni che vanno aldilà del mero interesse sportivo della singola disciplina di riferimento. Sulla base di queste motivazioni, la SDA Pattinaggio UISP proporrà sul proprio spazio web uno o più articoli tratti dal sito UISP Nazionale, nella certezza che tale sinergia di notizie possa costituire un valore aggiunto al servizio di informazione che viene già svolto nel mondo del pattinaggio.

Area gestione ATTIVITA’ ROTELLE

Area gestione ATTIVITA’ GHIACCIO

Pagina Facebook
 
Roll Line

Edea