Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Differenze in Gioco - Sport libera tutt*

"Differenze in Gioco - Sport libera tutt*" è il progetto di Uisp Emilia-Romagna dedicato al contrasto alla violenza di genere e omolesbobitransfobica, alle differenze legate al genere, all’identità e all’orientamento sessuale, utilizzando un linguaggio aperto e favorendo delle azioni più inclusive, per uno sport che sia davvero coinvolgente e accessibile di tutt*. Partner del progetto sono Gruppo Trans Aps e GiUlia - giornaliste.

L’iniziativa è finanziata dalla Regione Emilia-Romagna tramite il bando della legge 6/2014, finalizzata al sostegno di attività volte alla promozione e al conseguimento delle pari opportunità e al contrasto delle discriminazioni e delle differenze di genere.

Attraverso un percorso di seminari e laboratori in presenza dedicati ad educator*, dirigenti, responsabili di impianti sportivi Uisp il progetto vuole dotare queste figure - da un lato - degli strumenti per riconoscere e contrastare la violenza di genere, per comprendere le identità LGBTQIA+, per utilizzare un linguaggio aperto e rappresentativo. Dall’altro, si forniscono elementi per promuovere iniziative di sport per tutt* da poter svolgere in outdoor, in spazi sportivi destrutturati e non convenzionali, che hanno come obiettivo ultimo la stesura di linee guida per ripensare gli spazi degli impianti sportivi in un’ottica di attenzione e rispetto, tenendo conto delle differenti esigenze di corpi e soggettività.

Il progetto individua poi quelle che sono giornate simboliche (8 marzo, 31 marzo, 17 maggio, 25 novembre) per il contrasto alla violenza di genere e all’omolesbobitransfobia come momenti specifici per l’organizzazione di eventi, iniziative e manifestazioni su tutto il territorio regionale.

 

CICLO DI SEMINARI (novembre 2021-febbraio 2022)

Sabato 6 novembre:

"Corpi e violenza di genere: di che corpo parliamo? Contrasto alla violenza di genere, cyberbullismo, omolesbobitransfobia"

Con Silvia Demozzi, Chiara Cretella, Massimiliano Martines.

Sabato 4 dicembre:

"Per un linguaggio - di genere - verbale e corporeo corretto, critico ed inclusivo"

Con Manuela Manera, Silvia Garambois, Christian Serra.

Sabato 22 gennaio:

 "Orientarsi alla pluralità: soggettività e diritti LGBTQIA+*"

Con Natascia Maesi e Christian Cristalli.

Sabato 19 Febbraio:

 "Discriminazioni e violenza di genere nello Sport"

Con Manuela Claysset, Mara Cinquepalmi, Daniela Simonetti, Loredana Barra.

 

L'iniziativa è cominciata a novembre 2021 e proseguirà per tutto il 2022. Per restare aggiornat* vi invitiamo a seguire anche il gruppo Facebook "Differenze in gioco".




 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE