Struttura di Attività Nazionale

Le Ginnastiche

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

Coordinatore Nazionale UISP: Sara Vacchini

 

 La Ginnastica Artistica Femminile comprende le seguenti prove:

  • Il Corpo Libero al suolo
  • La Trave di Equilibrio
  • Le Parallele Asimmetriche
  • I Volteggi al Cavallo

Ognuna di queste prove presenta caratteristiche differenti e richiede qualit� particolari che fanno della Ginnastica Artistica uno degli sport pi� complessi. Il Corpo Libero rappresenta la base della Ginnastica Artistica Femminile, si compone di una parte acrobatica (difficolt�)e di una parte artistica(collegamenti).

La Trave di Equilibrio alta m. 1,25 da terra � la bestia nera delle ginnaste. Un ruolo importante nel lavoro a questo attrezzo viene giocato dall'equilibrio e la difficolt� principale deriva dalla ridotta dimensione dell'attrezzo (largo circa 10cm.) e dalla sua altezza.

Gli esercizi alle Parallele Asimmetriche, due staggi paralleli posti a differente altezza, necessitano di un lavoro precedente ad altri attrezzi per raggiungere quelle qualit� fisiche necessarie per la realizzazione dei movimenti richiesti.

I volteggi al Cavallo consistono in un passaggio al di sopra dell'attrezzo con posa intermedia delle mani. E' un attrezzo che richiede potenza, coordinazione, ritmo, coraggio, precisione e decisione.