Settore di Attività Nazionale

Ginnastiche

Giocagin Empoli

Grande affluenza di pubblico al PalAramini per l'esordio della XV edizione del Giocagin. Quasi 700 i biglietti staccati per gli spettacoli della mattina e del pomeriggio.

Il Giocagin è un evento entrato ormai di diritto nel cuore di tutti gli sportivi e gli appassionati del nostro territorio. La manifestazione di sport, divertimento e solidarietà targata UISP, giunta alla XV edizione organizzata dal comitato Empoli-Valdelsa, ha debuttato Domenica 16 Febbraio al PalAramini di Empoli facendo registrare un altro grande exploit per il numero degli atleti e delle società sportive coinvolte nella realizzazione degli spettacoli, e per il numero degli spettatori accorsi per seguire le vivaci e colorate esibizioni della mattina e del pomeriggio. Per gli spettacoli della mattina sono stati, infatti, staccati 320 biglietti, mentre nel pomeriggio gli spettatori paganti hanno toccato quota 353.

Numeri importanti, cui occorre aggiungere i tanti bambini sotto i 12 anni che accedevano gratuitamente al palazzetto, che confermano ancora una volta come il Giocagin organizzato dal comitato UISP empolese sia una delle manifestazioni più seguite a livello nazionale. Domenica scorsa lo spettacolare evento benifico di ginnastica, danza e arti marziali si è arricchito di alcune straordinarie e inedite performances come la doppia esibizione del gruppo “New Age People UISP” del comitato UISP Prato. Atleti e atlete over 60 che hanno proposto una frizzante coreografia di ginnastica dolce con cerchietti e bastoni dimostrando che non è mai troppo tardi per divertirsi facendo della sana attività fisica e sportiva. Da segnalare anche lo spettacolo offerto nel pomeriggio dal Centro Studi Discipline Orientali, che ha preparato una mega esibizione di arti marziali con 58 atleti, e il debutto di Scherma UISP che ha fatto quest’anno il suo ingresso ufficiale nel cartellone Giocagin.

Alla fine sono stati oltre 700 gli atleti in rappresentanza delle 19 società sportive che hanno animato la scoppiettante kermesse, presentato salla speaker Paolo Spennato di Radio Lady: Judo Judokan Empoli, L’Art de la Danse, Danza UISP, Zephyr, Scherma UISP, Danza UISP Pagnana (Gioco Danza), Zumba (adulti e bimbi), Effedanza School, Magic Step, A.S.D. Karate Empoli, Simon Dance Studio, Centro Studi Discipline Orientali, Associazione Culturale Danz’Art, JUMP Empoli, UISP Prato, Buny Club Vinci, AGD Delfini, Myosotis Dans Academy e Autodifesa Wing-Tsun.

I ringraziamenti per la straordinaria riuscita della giornata, realizzata attraverso la regia di Filippo Lebri, responsabile di UISP Area Giovani, e la supervisione dell’area Attività Motorie, vanno a tutti i dirigenti, gli operatori e i volontari che hanno dato il proprio fondamentale contributo per la felice organizzazione dell’evento.

 

UISPRESS

PAGINE UISP

Testata_pagineUisp_11