Comitato Territoriale

Cirie Settimo Chivasso

Espressione Corporea

“La Danza è un'arte con un elevato carattere espressivo-comunicativo ed estetico. Per tali motivi ha un'alta valenza educativa che, però, non ha ancora sufficiente spazio nella scuola e che potrebbe, invece, essere uno strumento di approccio allo sviluppo della corporeità, del movimento e della coordinazione, favorendo contemporaneamente l'espressività, la creatività e l'esteticità. La danza, inoltre, ha un'immediata ricaduta sulla sensazione di benessere psicofisico per l'unione del ritmo, della musica e del movimento che favoriscono la motilità spontanea e liberatoria”.

Cit. L. Balduzzi (“Il corpo e la danza”, 2002)

Destinatari

Il target del progetto comprende i bambini delle scuole primarie. Per la I, la II e la III elementare verranno proposti laboratori di Danza Creativa, mentre per le classi IV e V moduli di Educazione attraverso la Danza e al Ritmo.

Obiettivi e risultati attesi

  • Inserire l’attività di danza nell’ambito disciplinare a fianco della musica e del teatro;
  • Educare i partecipanti all’espressione delle proprie emozioni attraverso strumenti di apprendimento informali;
  • Valorizzare la socializzazione attraverso le dinamiche di gruppo. Gli Alunni all’interno del gruppo impareranno a lavorare insieme, a rispettarsi, a confrontarsi per ottenere risultati comuni. Favorire lo sviluppo delle capacità di collaborazione oltre all’acquisizione di comportamenti ispirati al rispetto e all’educazione;
  • Favorire l’inclusione dei soggetti svantaggiati;
  • Contribuire con competenze specifiche alla diffusione del progetto, valorizzando gli aspetti formativi dell’arte della danza e un equilibrato sviluppo di tutte le aree delle personalità degli alunni;
  • Proporre un percorso di benessere psico-fisico grazie alla musica e al movimento del corpo
  • Conoscenza del proprio corpo delle parti di esso e come utilizzarlo in armonia con la musica, lo spazio e il gruppo;
  • Migliorare le capacità di apprendimento ed il livello di concentrazione dell’Alunno che, grazie alla Disciplina della danza, sviluppa un’organizzazione mentale in grado di regolare sequenze psico-motorie.

 

Metodologia

Particolare attenzione sarà rivolta al lavoro sull'esplorazione della mobilità e funzionalità delle parti del corpo, unita alla scoperta della percezione del lavoro muscolare e agli studi sul peso, suono e ritmo, campo visivo, spazio ed energia. Inoltre, è in ogni caso indispensabile lavorare in modo tale da favorire l'acquisizione di capacità espressive, comunicative e creative con esperienze e proposte che risultino utili anche per favorire l'aspetto relazionale e socializzante della danza.

Si intende proporre la danza a scopi educativi, come momento di espressione e creatività individuale con l'obiettivo generale di risvegliare la consapevolezza corporea e alla scoperta dell'intenzionalità espressiva.

Al termine del ciclo d'incontri sarà possibile organizzare una lezione aperta dimostrativa per i genitori.


  

 

PUNTO UISP

Il Comitato su NONSOLOCONTRO

ARCI SERVIZIO CIVILE

Il Comitato UISP Ciriè Settimo Chivasso è un ente accreditato ARCI Servizio Civile

Il comitato selezione volontari del servizio civile, clicca sulle immagini per saperne di più!