Comitato Territoriale

Verona

AREA GIOVANISSIMI

PROGETTO | PRIMI PASSI

Il progetto “Primi Passi" si pone come obiettivo quello di dare spazi e tempi d’incontro ai bambini della scuola dell'infanzia (3, 4 e 5 anni, raggruppati per età) e tra bambini e le loro insegnanti. Utilizzando il gioco, la creatività e la libera interpretazione si vuol dare la possibilità di esplorare, sperimentare, conoscere momenti di esperienza corporea e di piacere fisico ed emotivo, oltre che di sviluppare ed affinare le competenze di carattere motorio tipiche di quell’età.

Il gioco è il vero protagonista del progetto perché è la "culla del sapere" per il bambino, il mezzo che usa ogni giorno per sperimentare sé e il mondo che lo circonda. Giocare, per ogni piccolo, è naturale, spontaneo, innato e intoccabile, ma affinché la pratica ludica possa essere realmente efficace occorre l'attenta  e partecipata mediazione dell'adulto.

L'approccio dei nostri educatori, tutti laureati in scienze motorie e con una formazione specifica su attività psicomotorie legate all'infanzia acquisita in Uisp, è legato ad una didattica sostenibile, ossia possibile a tutti, a misura di ogni bambino, praticabile in base alle possibilità individuali e soggettive di ciascuno.

PROGETTO | DIAMOCI UNA MOSSA

Negli ultimi anni l’obesità infantile è diventata una vera emergenza sociale, che vede l’Italia ai primi posti in Europa. Tutti gli studi concordano nell’individuare come fattori determinanti da una parte una crescente sedentarietà e dall’altra un’alimentazione non equilibrata, ed è quindi sugli stili di vita che bisogna agire.

Uisp risponde a queste esigenze promuovendo questo progetto che, si inserisce nella scuola primaria coinvolgendo tutte le sezioni, dalla prima alla quinta, e predisponendo un percorso mirato per ciascuna in base agli obiettivi e alle competenze motorie dei bambini. Obbiettivi cardine della proposta sono; alimentazione e attività motorie, trasversalmente arricchiti dal tema dell'interculturalità, che ne costituisce l'aspetto sociale.

Il programma è composto di sei o più lezioni, strutturate sulla base di un percorso motorio, che si inseriscono nelle ore di educazione fisica in presenza dell'insegnante. 

Obbiettivi della progettualità sono: realizzare azioni informative e di sensibilizzazione sugli stili di vita attivi nelle scuole primarie per favorire il benessere, la salute, contrastare la sedentarietà e quindi l’obesità infantile.; affiancare a questi temi la promozione di una corretta alimentazione;  motivare le famiglie alla creazione di spazi di movimento quotidiani e alla adozione di uno stile alimentare equilibrato, perché uno stile di vita sano è un diritto di tutti.

 PROGETTO | CENTRI ESTIVI MULTISPORT

Il centro estivo Multisport UISP si caratterizza quale spazio di accoglienza capace di rispondere in modo flessibile ai bisogni educativi e ludici dei bambini, offrendo un servizio orientato al benessere e al divertimento.
I Multisport accolgono principalmente bambini dai 6 agli 11 anni, in alcune sedi ritenute idonee attiviamo i Multisport Baby rivolti alla fascia di ’età della scuola materna dai 4 anni ai 6 anni.

Cercando di interpretare le diverse esigenze delle famiglie il Multisport propone una formula di orario elastica, permettendo di scegliere l’intera o la mezza giornata. I turni sono settimanali, coprono parte del periodo delle vacanze scolastiche, dal lunedì al venerdì, con la possibilità di iscriversi a più turni. Il Multisport è una realtà ridotta e amichevole, offrendo un clima accogliente e tranquillo.

Gli educatori UISP, esperti ed appositamente formati, propongono laboratori, giochi e attività adatte ai vari contesti e ai gruppi, inoltre, creano un clima di sicurezza ed affettivo per i bambini affinché questi possano esprimersi liberamente ed essere stimolati alla scoperta/conoscenza.

In questa ottica, il Multisport è una sorta di vacanza in città dove il tempo libero diventa un momento di aggregazione e di divertimento da trascorrere con gli amici ed i coetanei, un momento teso all'allegria collettiva, alla voglia di stare insieme tra pari e con adulti, facendo nuove e divertenti avventure. 

 

 

KIRA - CIRCOLARI E CONSULENZA ALLE ASSOCIAZIONI

LO SPORT CONTINUA IN SICUREZZA

CENTRO SPORTIVO ANGIARI