Settore di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Trofeo delle Regioni

Karate e Judo
Sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021 presso il complesso sportivo Komodo di Campegine RE, si sono svolti rispettivamente i Trofei delle Regioni di Karate e Judo. Un evento straordinario studiato per la ripresa. Una iniziativa che fosse controllabile nella partecipazione e nei costi e nel contempo che aiutasse la ripresa dell’attività facendo focus sul territorio, sulle Regioni. Nel Karate sono state presenti 5 regioni ma solo 3 con squadre complete. Il lungo periodo letargico si è notato sia negli atleti  sia nell’arbitraggio, ma nel complesso è stata una bella manifestazione, liscia e senza incidenti. Il Kata a squadre maschile ha visto prima la Toscana, poi il Piemonte e l’Emilia. Nel Kata a squadre femminile vi erano solo due squadre, la Toscana e l’Emilia, ma qust’ultima è stata squalificata perché non ha eseguito il Bunkai. La classifica del Kumite a squadre maschile ha visto la vittoria dell’Emilia, poi Toscana e Piemonte, nel femminile Emilia, Piemonte e Toscana. Il Trofeo delle Regioni del Karate è stato vinto dalla Toscana.  La domenica è stata la volta del Judo. Presenti 6 Regioni, alcune con squadre doppie. Anche qui nessun incidente se non per uno stiramento al quadricipite femorale. La gara ha avuto tempi ragionevoli, anche in questo caso la lunga pausa dagli allenamenti si è notata sia negli atleti  sia negli arbitri: è normale che fosse così. Fin dall’inizio non abbiamo puntato sull’eccellenza per questa prima edizione ma sul risveglio del nostro corpo associativo. Molti hanno pagato a caro prezzo la pandemia, peraltro non finita e c’è bisogno di stimoli positivo per riportare le persone in palestra e rimettere in moto l’attività, metafora anche della nostra vita. Credo sia una iniziativa da ripetere con alcuni miglioramenti, per esempio il Kata all’inizio, magari su 3 tatami in modo da svolgerli in un contesto di maggior calma e concentrazione. L’introduzione del kata nel contesto di questa manifestazione è stato un esperimento a mio avviso positivo. 10 coppie partecipanti di livello medio — mi dicono i tre Maestri giudicanti, Franzoni, Bufalini e Moscato — con alcune punte di valore. Nelle squadre maschili hanno vinto il Lazio, poi Emilia, Marche e Toscana. Nel femminile prima la Liguria, Toscana, Emilia. La classifica generale ha visto vincitore del Trofeo il Lazio, poi Marche, Toscana, Liguria, Emilia e Piemonte. Voglio ringraziare tutti gli atleti, le società sportive partecipanti, gli ufficiali di gara, generosi come sempre, e da ultimo ma non certo ultimo, il M° Vincenzo Mordacci (per gli amici il Toto), perché ha reso possibile il funzionamento delle due giornate, mettendosi a disposizione in prima persona. Siamo tornati … speriamo non succeda qualcosa che ci blocchi ancora.                    (FB)

 

 

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
RESPORT WEBINAR

Documenti/Slide in ordine cronologico

VIDEO DI PRESENTAZIONE DISCIPLINE ORIENTALI UISP

 

VIDEO DISCIPLINE ORIENTALI UISP (versione lunga)

Campionato Nazionale di Karate 2019
Campionato Nazionale di Judo 2019