Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Attività Uisp Motorismo Emilia Romagna - aggiornamento DPCM 26 Aprile 2020

Il contesto storico che stiamo affrontando ed il giusto stop forzato di tutte le attività sportive per limitare la diffusione del covid-19, porteranno inevitabilmente a cambiamenti nel modo di affrontare ed organizzare tutte le discipline sportive.
In attesa delle nuove disposizioni ministeriali in ambito sporitvo, la Uisp Motorismo Emilia Romagna sta lavorando per essere pronta a ripartire ed assistere piloti e società nella ripresa delle attività.
Appena il Governo e la Regione forniranno le indicazioni e le fasi previste per la ripresa di allenamenti e manifestazioni, vi terremmo aggiornati sull'attività motoristica Uisp in Emilia Romagna tramite le news del nostro sito.
Abbiamo già in programma una videoconferenza con tutte le nostre società per affrontare le tematiche inerenti il covid-19 e gli scenari futuri a cui lo sport andrà in contro nei prossimi mesi.
Sono attive le consuete mail presenti nella sezione "contatti", ma se ci saranno novità le informazioni importanti le potrete trovare nella home page del nostro sito.
Ricordiamo che ogni notizia reltiva alla Uisp Motorismo Emilia Romagna, non pubblicata su questo sito, non può ritenersi attendibile.
Nel rispetto di tutte le norme sanitarie previste, confidiamo tutti nella ripresa delle attività che nutrono la nostra grande passione sportiva.

Aggiornamento: al momento il nuovo DPCM del 26 Aprile 2020 prevede quanto segue:

" ..sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati.
Allo scopo di consentire la graduale ripresa delle attività sportive, nel rispetto di prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da COVID-19, le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti – riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali – sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a porte chiuse, per gli atleti di discipline sportive individuali.. "

Si attendono nei prossimi giorni chiarimenti o novità riguardanti le varie discipline sportive, ma fino ad allora manifestazioni ed attività rimangono sospesi.