Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Animali, emozioni e campi estivi

Clippete Cloppete e Agrinfazia organizzano il campo estivo Horse and Donkey, dai 4 ai 13 anni, per conoscere da vicino la natura e giocare con asini, cavalli e cani
di Lorenzo Bedussi

AMMONITE (RA) – La natura e gli animali sono i compagni perfetti per trascorrere un'estate indimenticabile, così Clippete Cloppete, associazione che educa al rapporto con gli animali, organizza un campo estivo incentrato sulle attività con gli animali. Il camp si terrà al maneggio Villaggio Lakota ad Ammonite (in provincia di Ravenna) in via Bacinetta, da giugno a settembre con una pausa nella settimana di Ferragosto. L'orario va dalle 8 del mattino fino alle 17, con diverse possibilità di ingresso e uscita concordate. Abbiamo intervistato Roberta Crudeli, educatrice e vice presidente dell'associazione Clippete Cloppete, per dirci di più riguardo a Horse and Donkey:

 

Roberta, come nasce l'idea di questo campo estivo?

"È la naturale continuazione dell'attività che facciamo durante l'anno, alla Clippete Cloppete educhiamo all'equitazione giovani e bambini. Teniamo lezioni individuali e di gruppo, di equitazione tradizionale, facciamo pet therapy, mentre per i più piccoli abbiamo i 'percorsi carezza', un approccio più dolce ed emozionale con pony e cani. In estate il clima è ideale per queste attività e dunque non c'è motivo di interrompere".

 

Che tecniche adottate per avvicinare i bambini agli animali?

"Tutto parte dall'approccio con l'animale per conoscerlo e capirlo, quindi si impara a pulirlo, accudirlo e vestirlo per cavalcare. Inoltre è molto importante comprendere il linguaggio del corpo degli animali, per esempio se un cane scodinzola è felice mentre se un gatto agita la coda manifesta nervosismo. Invece per il cavallo si devono osservare i movimenti di orecchie e testa; non dimentichiamoci poi che un animale erbivoro in natura è una preda, perciò quando qualcuno gli si avvicina inizialmente teme che possa essere un predatore e questo influenza la sua indole".

 

Dopo aver stabilito un rapporto positivo che attività proponete?

"Le attività sono strutturate su base settimanale, iniziando il lunedì con l'interazione e il linguaggio del corpo, poi si organizzano passeggiate, giochi, picnic e cavalcate in gruppo, in sella o a pelo. Ovviamente cavalca solo chi se la sente, non c'è alcun obbligo, anche perché oltre a cavalli, pony e asini ci sono le attività con i cani seguite da un istruttore cinofilo. L'animale è il soggetto centrale di questi momenti e il prendersene cura è l'aspetto più importante. Ma non c'è solo questo, perché pratichiamo anche diverse esperienze a contatto con la natura, come lo yoga nei prati, laboratori con l'argilla e agricoltura nei nostri orti".

 

Chi forma lo staff del campo Horse and Donkey?

"Ci siamo io e la presidentessa di Clippete Cloppete, Monia Mazzanti, come educatrici, poi c'è un pedagogista, Ernesto Sarracino, che ha curato il progetto educativo. Lavora con noi anche la psicologa Cecilia Bellucci, e Patrizia Fanara di Agrinfanzia. Impieghiamo inoltre operatori formati per collaborare con gli animali in modo ottimale e siamo fiduciosi di replicare il grande divertimento degli anni passati".

Per maggiori informazioni potete contattare Roberta (338 1479261), Monia (388 1169404) oppure scrivere una email a clippetecloppeteasd@gmail.com

 

Uisp-a-mente

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp

Progetto Assieme