Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Nuotare, liberi, tra laghi e mari dell'Emilia-Romagna

Due domeniche estive per il nuoto in acque libere: il 14 luglio a Suviana e il 28 luglio a Cesenatico. Si nuota sugli 800 metri per gli esordienti e sui 2,6 e 3 km per i più esperti.

di Nicola Morretta

BOLOGNA – L'arrivo del grande caldo ha segnato l'inizio dell'estate e con essa ripartono gli sport tipicamente estivi, tra i quali sicuramente c'è il nuoto in acque libere: un modo diverso di vivere il mare e i laghi cimentandosi in uno sport appassionante . La Uisp Emilia-Romagna insieme con i comitati territoriali organizza i Campionati regionali di nuoto in acque libere, che per l'edizione 2019 prevede due tappe: il Trofeo Emilia, che si terrà domenica 14 luglio a Suviana, e il Trofeo Romagna, domenica 28 luglio a Cesenatico. Entrambe le gare sono aperte ai tesserati Uisp in regola con il certificato medico. Per partecipare le iscrizioni sono aperte fino a dieci giorni  prima dell'evento e prevedono il  versamento di  una piccola quota che comprende il ristoro per gli atleti. Le distanze di gara saranno di 800 metri per gli esordienti e di 2,6 e 3 km per tutti gli altri.

Per il Trofeo Emilia si tratta della prima edizione e si nuoterà nel suggestivo paesaggio del lago di Suviana: un bacino idrico creato artificialmente dopo la costruzione della diga nel 1928 che, con i sui 1,5 km² di estensione, risulta essere tra più grandi laghi della regione. Le gare del trofeo Emilia iniziano dalle 13 del pomeriggio. Oltre alla prova singola, di 3 km, è prevista anche la Team Eventuna prova a squadre mista, in cui almeno un componente del gruppo deve essere donna. Si tratta di una competizione a cronometro in cui ogni società mette in acqua tre nuotatori che si sfideranno su una distanza di 1,5 km.

Il Trofeo Romagna è invece una solida tradizione dell'estate romagnola, giunto alla sua undicesima edizione. Il ritrovo è previsto in via Camillo Benso Conte di Cavour 27 (FC), sede della Congrega Velisti Cesenatico, alle 9 del mattino. Si gareggia su una distanza di 800 metri per gli esordienti categoria B e 2,6 km per tutti gli altri. Al termine della giornata di Cesenatico, verso le 13,30, verranno premiati, divisi per categoria e genere, sia i vincitori di giornata che i vincitori del circuito, sommando i punteggi ottenuti nelle due manifestazioni sportive.
Le iscrizioni per i campionati regionali sono ancora aperte, se vuoi cimentarti in questa appassionante disciplina non perdere l'occasione di partecipare alle due giornate di sport e socialità a Suviana e Cesenatico.

FuoriArea.Net

Differenze in Gioco

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp