Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Giocagin, sport e solidarietà

Domenica 25 febbraio alle 14 e 30, al Pala Bursi di Rubiera (RE), torna Giocagin: una giornata di sport per bambini e bambine. Con un sguardo solidale al Libano
della redazione Uisp Emilia-Romagna

RUBIERA (RE) - Migliorare la qualità della vita con lo sport e aiutare chi è distante e vive momenti difficili. Una domenica di gioco, sport e solidarietà che coinvolge i comitati Uisp in tutta l'Italia. In Emilia-Romagna si svolgerà al Pala Bursi di Rubiera, in provincia di Reggio Emilia, il 25 febbraio 2018 dalle ore 14 e 30. I protagonisti di Giocagin 2018 saranno bambini e ragazzi di ogni età che scenderanno in campo per esibirsi in nuove e classiche attività sportive come la ginnastica, il pattinaggio, la danza e le discipline orientali.  

Inoltre Giocagin porta con sé, da sempre, dei profondi valori sociali e morali. Per il 2018 l'evento contribuirà all'acquisto di un Ludobus per la città di Arsal, in Libano, dove vivono circa 60.000 rifugiati siriani. Il progetto vede la collaborazione di Terre des hommes Italia che fornisce supporto psicosociale ai bambini sopravvissuti alle violenze; il Ludobus inoltre permetterà di raggiungere le aree più remote garantendo diritto al gioco e all'infanzia.

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp

Progetto Assieme

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario della formazione Uisp Emilia-Romagna

Progetto Cuore