Comitato Regionale

Emilia-Romagna

I Mondiali Antirazzisti 2009

Dall'8 al 12 luglio si sono svolti a Casalecchio di Reno, presso il parco Salvador Allende, i Mondiali Antirazzisti della Uisp, giunti quest'anno alla tredicesima edizione. Al torneo di calcio hanno partecipato 204 squadre in rappresentanza di oltre 50 diverse nazionalità. Grande spazio hanno avuto poi altre attività sportive collaterali al torneo: tra queste basket, cricket, rugby, pallavolo, pilates, yoga, danze tradizionali e giochi da tutto il mondo. Tema centrale dell'edizione 2009 è stato quello dell'antisessismo: durante i cinque giorni della manifestazione si sono susseguiti dibattiti, proiezioni, laboratori e attività di vario genere sul tema dell'omofobia e dell'identità sessuale.

L'8 luglio partono i Mondiali Antirazzisti

Cinque giorni di sport e giochi dal mondo, per dire no a tutte le discriminazioni e riunire storie e colori diversi, accomunati dal desiderio di contribuire alla creazione di un mondo migliore.

6 luglio 2009

I Mondiali Antirazzisti 2009

Dall'8 al 12 luglio si sono svolti a Casalecchio di Reno, presso il parco Salvador Allende, i Mondiali Antirazzisti della Uisp, giunti quest'anno alla tredicesima edizione. Al torneo di calcio hanno partecipato 204 squadre in rappresentanza di oltre 50 diverse nazionalità. Grande spazio hanno avuto poi altre attività sportive collaterali al torneo: tra queste basket, cricket, rugby, pallavolo, pilates, yoga, danze tradizionali e giochi da tutto il mondo. Tema centrale dell'edizione 2009 è stato quello dell'antisessismo: durante i cinque giorni della manifestazione si sono susseguiti dibattiti, proiezioni, laboratori e attività di vario genere sul tema dell'omofobia e dell'identità sessuale. Foto di Antonio Marcello

14 luglio 2009

Uisp-a-mente

FuoriArea.Net

La Uisp in tasca

Progetto Cuore