Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Il futuro della Lega Nuoto. Un'intervista ad Ermes Vecchi

La testimonianza del presidente regionale di Lega sui temi dell'attività, del modello organizzativo e dell'innovazione.

"La formazione è uno dei nodi cruciali per noi. In tal senso abbiamo già fatto buoni passi, ma altri ancora ne dobbiamo compiere: dovremo lavorare sia con i quadri tecnici, come gli istruttori di nuoto o di ginnastica in acqua, che con quelli operativi, come ad esempio gli arbitri. Altro tema all'ordine del giorno è recuperare quelle aree del territorio in cui la Lega Nuoto langue un po', attraverso un lavoro di integrazione con i Comitati. Bisogna poi confrontarsi con il ricambio generazionale o la partenza di persone che per noi rappresentavano dei punti di riferimento, generando le condizioni per lo sviluppo di nuovi dirigenti. Il Consiglio che uscirà dalla nostra assemblea manterrà le caratteristiche di quello precedente, vale a dire l'apertura a chiunque voglia unirsi ai lavori, in modo da garantire i valori di trasparenza e partecipazione che ci hanno distinto finora.

Per quel che riguarda la nostra attività, puntiamo soprattutto alla promozione. Non è nostro interesse mirare allo sport di alto livello, per la cui organizzazione esistono altri organismi, ma vogliamo sviluppare l'idea del nuoto come diletto. Intendiamo realizzare non solo delle manifestazioni di nuoto ma delle vere e proprie rassegne per le scuole, con ragazzi che si dedicano ad attività ludiche in acqua in cui il cronometro sia bandito. E per l'anno prossimo chiaramente riproporremo Acque Chiare - il Giro d'Italia a nuoto - manifestazione di grande successo che però ha espresso solo il dieci per cento delle proprie potenzialità. È sulla base di questa prima esperienza che intendiamo promuovere una migliore integrazione con i Comitati dell'Emilia Romagna e del resto d'Italia e avviare una stretta collaborazione con altre Leghe affini, come la vela, la subacquea e il settore ambiente".

FuoriArea.Net

Differenze in Gioco

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp