Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Il futuro dell'Area Discipline orientali. Un'intervista a Franco Degli Esposti

La testimonianza del presidente regionale di Area sui temi dell'attività, del modello organizzativo e dell'innovazione.

"Attraverso un lavoro preliminare di assemblee con le società di promozione dell'attività e di convocazione di un direttivo allargato abbiamo allestito un documento in vista dell'assemblea. Questo percorso punta ad avere una linea comune nella nostra Lega, a livello regionale e nazionale, nella quale saranno due le tematiche principali. Da un lato il recupero del judo tradizionale sia in campo tecnico che in campo culturale, dall'altro lo sviluppo e il radicale potenziamento della nostra attività per i diversamente abili. È questo un settore per il quale c'è grande sensibilità in molte provincie della nostra regione e che siamo riusciti a promuovere anche nel corso delle celebrazioni del 60° della Uisp allo Sport for All Festival. Stiamo poi investendo molto nella formazione per avere più risorse e, soprattutto, più competenze da investire nei gruppi che coordineranno la nostra attività. Proseguono inoltre gli sforzi per raggiungere un buon livello di coordinamento con le altre Leghe, aspetto che ha già visto un ottimo risultato nel corso per istruttori per le materie di area comune svoltosi recentemente a Rimini. Guardiamo infine con grande interesse allo sviluppo delle nuove politiche della Uisp nel suo complesso, che ci vedono pronti a dare il nostro contributo e la nostra collaborazione".

FuoriArea.Net

Differenze in Gioco

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp