Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Maratona Alzheimer: insieme per cancellare il silenzio

Domenica 15 settembre si corre dalle colline romagnole al mare di Cesenatico raccogliendo fondi per la ricerca e la prevenzione contro l’Alzheimer.

dalla redazione Uisp Emilia-Romagna

 

BOLOGNA – Finite le vacanze è ora di tornare ad allenarsi. Il primo appuntamento stagionale è la Maratona dell’Alzheimer che si corre domenica 15 settembre dalle 9 del mattino in diverse città della Romagna. Si tratta di una corsa sportiva e solidale organizzata dall’associazione Amici di casa e giunta alla sua ottava edizione. Lo scopo dell'evento è quello di raccogliere fondi per finanziare la ricerca scientifica e per portare avanti programmi di prevenzione destinando ogni anno risorse a progetti differenti.    

Il percorso di gara è adattato ad ogni livello di preparazione fisica, perché oltre alle tre gare competitive di 21km, 30 km e 42km (riservate ai tesserati FIDAL), sono previste due camminate ludico-motorie di 8km e 16km aperte a tutti i cittadini. La manifestazione è pensata per promuovere l’attività fisica come risposta efficace contro la malattia e come veicolo d’integrazione.

Tutti i percorsi attraversano le bellezze della Romagna, dalle colline fino ad arrivare al mare di Cesenatico. La maratona parte da Mercato Saraceno, la 30 km da Borello, la 21km e la 16km da Cesena e infine la 8km che parte da Cesenatico. Tutte le gare terminano al Parco di Levante a Cesenatico dove gli atleti troveranno un’area attrezzata per il ristoro.

Le iscrizioni sono aperte anche il giorno della partenza, fino ad esaurimento posti. All’interno del prezzo di partecipazione è compreso un pacco gara, il ristoro e la quota di beneficenza da versare al fondo Alzheimer 360°.

FuoriArea.Net

Differenze in Gioco

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp