Comitato Regionale

Emilia-Romagna

We are Ravenna: la maratona simbolica

«Vi aspettiamo e facciamo in modo che il 2021 possa essere l'anno del rilancio». Così Stefano Righini, presidente del Ravenna Runners Club, aprendo la Maratona di Ravenna in versione ridotta.

 

della redazione Uisp Emilia-Romagna

RAVENNA – Attesa, confermata e poi annullata. Si è tenuta l'8 novembre la Maratona di Ravenna ma, a differenza di quanto previsto e sperato, si è svolta solo a livello simbolico e con una partecipazione ridotta a coloro che solitamente stanno dietro le quinte di questa grandissima e attesa manifestazione. Sotto un inaspettato e caldissimo sole novembrino, quest'anno hanno corso i rappresentanti delle associazioni e di tutte le organizzazioni che da anni rendono possibile questo evento. Nonostante l'impegno e il tentativo di salvare tutto, è prevalsa la responsabilità che da sempre caratterizza il mondo dello sport di base: questa volta, però, accompagnata e commentata da toni decisamente amareggiati. «Era assolutamente tutto pronto per questa maratona – commenta Stefano Righini, presidente del Ravenna Runners Club e organizzatore dell'evento – e l'unica cosa che non è stata possibile fare è quella di stare insieme».

Un parere condiviso anche dagli altri pochi, ma affiatati, partecipanti, tra cui Gabriele Tagliati, presidente Uisp Ravenna-Lugo e Raffaele Alberoni, responsabile dell'Atletica Leggera Uisp Ravenna-Lugo, che all'unanimità ricordano davanti alle telecamere l'importanza di questa maratona per il mondo sportivo e turistico della città. «Con questa splendida giornata avremmo passato sicuramente le 20.000 presenze – commenta Raffaele Alberoni – ma ci vediamo il prossimo anno, perché quando c'è festa e ci sono le cose fatte bene vogliamo esserci tutti». Non resta quindi che augurarsi dla possibilità per il prossimo anno di correre di nuovo tutti insieme.

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario degli appuntamenti di formazione per istruttori Uisp

Differenze in Gioco: contro la violenza di genere

#EppurMiMuovo: lo sport a casa con LepidaTV

Lo sportpertutti a casa tua: la Uisp Emilia-Romagna e le sue proposte di attività motoria durante il lockdown

FuoriArea.Net

PartecipAzione: AssociAzioni in-formazione

Forum Terzo Settore Emilia-Romagna

Il sito del Forum del Terzo Settore Emilia-Romagna